sabato 31 maggio 2014

La consegna dei Premi Abbiati al Donizetti di Bergamo il 25 maggio scorso


Domenica 25 maggio 2014 alle ore 17.00, presso la sala conferenze "Marzio Tremaglia" del Teatro Donizetti di Bergamo, ha avuto luogo la cerimonia di consegna ai vincitori dei Premi della Critica Musicale Italiana " Franco Abbiati " 2014. 
Nel corso della cerimonia hanno ritirato il premio, per le diverse categorie, il Teatro Massimo di Palermo, il compositore Mauro Lanza, il Quartetto Guadagnini (che ha anche offerto ai presenti l’esecuzione di alcuni brani musicali), Daniel Barenboim (in sua vece ha ritirato il premio Carlo Maria Cella del Teatro alla Scala di Milano), la regista Emma Dante (ha ritirato il premio Elena Borgogni, protagonista dell’opera premiata), lo scenografo Enrico Bagnoli, il pianista Daniil Trifonov (nella foto), il soprano Maria Agresta, il tenore Francesco Meli, la Fondazione Palazzetto Bru Zane di Venezia, la Fondazione del Teatro Grande di Brescia, l’Orchestra Regionale Toscana.

venerdì 30 maggio 2014

"Note di un viaggio entusiasmante a Ferrara con l'Orchestra Giovanile del Conservatorio di Foggia" di Antonio Caroccia


"In una giornata dal colore e dal sapore estivo, un piccolo gruppo di ragazzi si avvia verso l’autobus che li condurrà verso un viaggio fantastico. I loro occhi brillano di emozione, di paure, di angosce. Sentono il peso di essere i rappresentanti di una generazione “sfortunata” ma, la loro forza, la voglia di poter dimostrare attraverso la musica di essere per una sera protagonisti, va ben oltre le difficoltà quotidiane.
 Si sa, la situazione della diffusione musicale in Italia è tutt’altro che florida. Del resto, è difficile (a meno che non si tratti dei Wiener o dei Berliner Philarmoniker) trasformare una serata concertistica in evento speciale, quindi la vita di Istituzioni che si occupano di diffondere la cultura musicale di base è veramente dura. Paragonata a quella di un qualsiasi Paese civile, la situazione italiana appare drammatica, soprattutto perché, per i giovani che studiano nei conservatori risulta difficile persino pensare a un posto di lavoro fisso, in una delle tante orchestre presenti sul territorio nazionale. 

Il BIMF 2014 torna domani ad entusiasmare il pubblico barese


Cari Amici,
"PER AMORE DI CLARA"
BARI INTERNATIONAL MUSIC FESTIVAL 2014

Prosegue con il terzo appuntamento la serie VOCES INTIMAE 
presso Santa Teresa dei Maschi

sabato 31 maggio alle ore 20.30.

Preceduto dalla guida all'ascolto a cura di Stefania Gianfrancesco, 
andrà in scena il programma musicale che esplora alcune delle grandi composizioni da camera legate al triangolo amoroso più famoso della storia musica.


Johannes Brahms, Sonata in fa maggiore, Op. 99
(Jonah Kim, violoncello; Angelo Nasuto, pianoforte)

Robert Schumann, Tre Romanze, Op. 94
(Liya Petrova, violino; David Fung, pianoforte)

Johannes Brahms, Quintetto in fa minore, Op. 34
(Dennis Kim, violino; Liya Petrova, violino; Molly Carr, viola; Jonah Kim, violoncello; Fernando Altamura, pianoforte) 

  Intero € 15 - Ridotto € 10
Info al 347 1806639 e su www.bimf.it



Valentina Lo Surdo al Conservatorio di Monopoli per un interessante corso di Self-Management (3-5 giugno)


Il  3, 4, 5 GIUGNO il Conservatorio "Rota" di Monopoli organizza un 

CORSO DI SELF-MANAGEMENT PER MUSICISTI a cura di VALENTINA LOSURDO
SI ACCETTANO ANCHE ISCRITTI ESTERNI AL CONSERVATORIO.

ORARI: 3 giugno 15/19,30 - 4 giugno 9,30/19,30 - 5 giugno 9/14,30

Durante il corso, verranno rivelati i segreti fondamentali per muovere i giusti passi nella costruzione di una carriera nel mondo musicale, attraverso simulazioni pratiche, scritte e orali, dove verranno analizzati esempi efficaci e inefficaci del rapporto tra musicisti, istituzioni, direttori artistici, critici musicali, i partecipanti avranno modo di confrontare i propri percorsi tra loro e con la docente, apprendendo trucchi del mestiere immediatamente applicabili nell’esperienza personale di veri manager di se stessi.
Valentina Lo Surdo (Roma, 1976) è musicista, apprezzato musicologo, conduttrice radiofonica e televisiva, presentatrice di concerti, organizzatrice di eventi culturali, talent scout, docente. Scrive per quotidiani e riviste specializzate, conduce varie trasmissioni in Rai Tv e RADIOTRE.
La quota di frequenza, prevista solo per gli studenti esterni al Conservatorio, è di € 60.
La domanda di iscrizione va inoltrata all’indirizzo: stampa.conservatoriorota@gmail.com entro SABATO 31 MAGGIO 
indicando i nominativi del o dei richiedenti

Appassionanti "Pagliacci" al Petruzzelli, nell'ultimo spettacolo lirico prima della pausa estiva.


Per la prima volta, quest'anno, ho atteso le ultime due recite per scoprire l'opera Pagliacci di Ruggero Leoncavallo, uno dei capolavori assoluti del teatro verista. La sensazione  è stata positiva. Il regista Marco Bellocchio ha ambientato l'opera in un carcere, come dire a posteriori della tragica vicenda, quando la drammatica storia di Canio-Otello è giunta al termine.
Certo, la scelta di Bellocchio non si adegua al libretto. L'opera infatti è ambientata nella realtà a Montalto Uffugo, in provincia di Cosenza, dove accadde un uxoricidio efferato, del quale fu testimone proprio il compositore quando il padre era magistrato ed istruì il processo.
Eppure, anche se la coerenza drammaturgic con il libretto latita, l'opera si fa apprezzare per la scelta dei costumi di Daria Calvelli e l'indiscutibile bellezza della scena, fotografata con "Arte Pura" dalle luci cinematografiche di Giovanni Carluccio; piacevolissime, infine, le riprese video "psicoanalitiche"di Tommaso Todisco.

mercoledì 28 maggio 2014

Il grande pianista Lang Lang, ospite di Petruska su Rai 5


Ha suonato davanti al Presidente Obama, alla Regina d’Inghilterra e al Presidente Cinese; è stato protagonista della cerimonia d’apertura delle Olimpiadi di Pechino nel 2008; all’ultima edizione dei Grammy Awards si è esibito insieme ai Metallica. È il pianista cinese Lang Lang (nella foto), protagonista della puntata di “Petruška” dal titolo “Il giocatore”, in onda su Rai5 giovedì 29 maggio alle 21.15. Insieme a Michele dall’Ongaro – che l’ha incontrato all’Auditorium Parco della Musica di Roma - Lang Lang ripercorre le varie tappe della sua carriera artistica, racconta il suo rapporto con lo strumento e con la musica, spiega cos’è per lui l’interpretazione.

Il prossimo 1° giugno concerto dell'Orchestra del Petruzzelli diretta da Gaetano d'Espinosa


Domenica primo giugno alle 18.00 al Teatro Petruzzelli è in programma un nuovo appuntamento
della Stagione Sinfonica 2014: il concerto “Memoria di un angelo”. Dirigerà l’Orchestra del Teatro il maestro Gaetano d’Espinosa, maestro del Coro Franco Sebastiani. In programma: Liebeslieder-Walzer per coro e orchestra op. 52 di Johannes Brahms, Concerto per violino e orchestra “Alla memoria di un angelo” di Alban Berg (violino solista Paçalin Pavaci, nella foto con il grande Lorin Maazel) e Sinfonia n.4 in mi minore op. 98 di Johannes Brahms.

Dedicata a Bruce Springsteen la penultima lezione di rock a cura di Ernesto Assante e Gino Castaldo


È dedicata alla straordinaria avventura di Springsteen (nella foto), da Long Branch New Jersey fino ai palcoscenici di tutto il mondo,  la penultima lezione di Rock a cura di Ernesto Assante e Gino Castaldo promossa da Puglia Sounds in programma giovedì 29 maggio alle ore 21.00 presso il cinema Showville di Bari  (biglietto intero euro 7,00, biglietto ridotto under 25 e over 65 euro 5,00, prevendita online sul sito web www.showville.net).

Presentazione del nuovo libro di Angelo Pascual De Marzo alla Corte del Catapano di Bari



Giovedì 29 maggio ore 18,00: 

Corte del Catapano (Basilica di San Nicola) Bari 

-INGRESSO LIBERO-

martedì 27 maggio 2014

Il Duo Manara-Laera venerdì prossimo al Traetta Opera Festival


La decima edizione del Traetta Opera Festival, in corso di svolgimento a Bitonto e in altri centri della Puglia, ospiterà venerdì 30 maggio (ore 22) un evento del tutto unico, con il concerto di Francesco Manara (nella foto), primo violino solista dell'Orchestra del Teatro alla Scala di Milano e dell’Orchestra Filarmonica della Scala.
Bitonto avrà, dunque, l’onore di ospitare sul palco del Teatro Traetta un musicista del calibro di Manara, che ha collaborato con i più grandi direttori d’orchestra contemporanei, esibendosi con più di un centinaio di orchestre in tutto il mondo. Manara, inoltre, è vincitore di numerosi concorsi internazionali.
Il violinista torinese, accompagnato dal pianista Pietro Laera, si esibirà in un repertorio che spazia tra Brahms, Pugnani, Kreisler, De Falla e Saint-Saëns.
Per prenotazioni e acquisto biglietti (15 euro platea, 10 euro ordini), rivolgersi presso il botteghino del teatro (tel. 080 3742636). I biglietti sono disponibili anche online sul sito BookingShow (www.bookingshow.it). 

La Camerata Musicale Barese propone un nuovo "Dedicato ai...Giovani" dal 13 giugno prossimo


La Camerata Musicale Barese ripropone quest’anno, a giugno, nell’auditorium Vallisa, la rassegna “Dedicato a..” nella versione “Musica Giovani”. L’obiettivo è sempre quello di presentare al pubblico le nuove leve del pentagramma, che desiderano verificare e sviluppare ilo loro talento. I concerti saranno quattro e si terranno tutti alla Vallisa. La rassegna sarà aperta il 13 giugno (ore 20.45) da Giorgio Trione Bartoli (nella foto), giovane promessa del panorama pianistico italiano; ha studiato al Conservatorio “Piccinni” di Bari sotto la guida del M° Pasquale Iannone. Il primo grande riconoscimento internazionale  gli viene assegnato in  Gran Bretagna all’International Piano Competition “Young Pianist of the North” tenutosi a Newcastle Upon Tyne, dove conquista  il secondo premio e un grande successo di pubblico.

Musicisti pugliesi in Venezuela a Caracas: un successo clamoroso!


Un grande trionfo conseguito oltreoceano dai due artisti Antonio Tinelli (clarinettista) e Angelo Inglese (compositore, pianista e direttore d’orchestra) che hanno debuttato al Festival Latinoamericano di Musica diretto da Alfredo Rugeles e al Centro Italiano-Venezolano di Caracas in Venezuela. Il 22 maggio nella sala José Felix Ribas, dello storico Teatro Teresa Carreño di Caracas, Antonio Tinelli in veste di clarinetto solista e Angelo Inglese in qualità di direttore d’orchestra, hanno eseguito lo “Scherzo Fantastico”, composto dallo stesso Angelo Inglese e dedicato ad Antonio Tinelli, con l’Orchestra Sinfonica del Venezuela, patrimonio artistico e culturale della nazione venezuelana. L’esecuzione è stata esemplare ed ha ricevuto il plauso unanime da parte della stessa orchestra. Fascino, suggestione sonora, ricercatezza timbrico-dinamica ed estrema espressività hanno caratterizzato l’interpretazione del solista e del direttore d’orchestra, seducendo così il numerosissimo pubblico che ha ringraziato gli artisti con calorosissimi applausi. 

Prende il via il prossimo 13 giugno la stagione estiva dell'Orchestra "Tito Schipa" di Lecce


La Stagione Sinfonica d’Estate quest’anno si apre con una carrellata di atmosfere dal sapore cinematografico grazie al concerto “Piovani dirige Piovani”, in programma il 13 Giugno - alle ore 21.30 - nell’Atrio dei Teatini a Lecce, in replica il 14 Giugno a Nardò in Piazza Salandra – Anteprima della Rassegna “Mediterraneo insieme” curata dall’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Nardò - e che vedrà sul podio il Premio Oscar Nicola Piovani che si aggiudicò la statuetta americana nel 1999 per la colonna sonora de “La villa è bella” di Roberto Benigni, oggi considerato un classico del genere.

"Giovani e Belcanto": una serata nel segno della Lirica, organizzata da Maria Grazia Pani


Domani sera, 28 maggio alle ore 20.30, presso la Galleria Bluorg in  via Celentano a Bari si terrà il concerto “I giovani e il Belcanto” con Graziana D'Amico, soprano ;  Paola Leoci, soprano;  Barbara Brandi, mezzosoprano e il mezzosoprano coreano  Hyeyoung An in duetto con il soprano coreano Jihye Oh.
 Al pianoforte ci sarà la prof.ssa Raffaella Migailo.
La serata è a cura del soprano  Maria Grazia Pani, Titolare della cattedra  di Canto lirico al Conservatorio “Nino Rota” di Monopoli. La Pani presenta alcune delle sue migliori allieve con un programma accattivante e di rara esecuzione in cui si potranno ascoltare, tra gli altri brani, il famoso e virtuosistico Valzer cantato dal Frulingstimme di J. Strauss, la rara e divertente aria dall’Operetta Pomme d’Api di Offenbach e il duetto Barcarolle da “I Racconti di Hoffmann”.  Il terzetto da Orfeo ed Euridice di GLucK  e alcune arie d’opera di Rossini, tra cui l’Italiana in Algeri e le bellissime arie di Mimì dalla Bohème di Puccini.
Ingresso 5 euro. Biglietto ridotto studenti Conservatorio Bari e Monopoli - 3 euro. Prenotazioni  via mail:  info@bluorg.it.


lunedì 26 maggio 2014

Festeggiamenti per il ventennale dell'OSN della Rai. Ecco gli appuntamenti.


L’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai festeggia i suoi primi vent’anni con una stagione di 22 concerti, tutti trasmessi in diretta su Radio3, in gran parte anche su Rai5 e sul portale www.classica.rai.it.
Un nuovo viaggio nell’emozione della grande musica dal vivo in compagnia di interpreti d’eccezione come Lang Lang, Semyon Bychkov, James Conlon, Renaud Capucon, Viktoria Mullova, Michele Mariotti, Marc Albrecht, Krassimira Stoyanova, Fabio Biondi, Sol Gabetta, Beatrice Rana, David Garrett e altri.

Stasera speciale appuntamento sulla terrazza dei giardini di Palazzo Reale a Napoli


La suggestiva cornice della Terrazza affacciata sui Giardini di Palazzo Reale accoglierà questa sera, 26 maggio, alle ore 19, " Il Decarmonico / Ottetto vocale e pianoforte a quattro mani", il secondo appuntamento del ciclo "EXTRA. Concerti in San Carlo", eventi di  musica da camera en plein air accompagnati da un vin d'honneur con eccellenza campane. Il programma di oggi sarà interamente dedicato a Brahms con le "Danze Ungheresi" ed il "Liebeslieder Walzer".  In scena, l'ensemble corale del Teatro San Carlo  con Roberto Moreschi e Giacomo Serra al pianoforte. L'aperitivo in terrazza sarà a cura della sommelier Mariateresa Lanza mentre la degustazione dei prodotti campani sarà offertadall'Accademia dei Monzù.
Per conoscere il calendario completo dei nostri Extra clicca qui.

Jader Bignamini dirige con LaVerdi di Milano il Don Quixote di Strauss per il 150° anniversario della morte

Per il 150° anniversario della nascita di Richard Strauss, il maestro Jader Bignamini (nella foto) torna a dirigere l'Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi con un programma interamente dedicato al compositore bavarese, di cui saranno proposti due tra i più riusciti e conosciuti poemi sinfonici: Don Juan e Don Quixote, con le prime parti de laVerdi, Mario Shirai Grigolato (violoncello) e Gabriele Mugnai (viola) impegnati in ruoli solistici. Graditissimo ritorno sul palco di largo Mahler anche per la pianista fuoriclasse tedesca Lilya Zilberstein, alle prese con Burlesque, ovvero l'unica composizione per pianoforte e orchestra di Richard Strauss. 
 Lasciamo al maestro Jader Bignamini il compito di introdurci all'ascolto dei poemi sinfonici Don Juan e Don Quixote:  "Non è casuale la scelta de laVerdi di accostare questi due capolavori di Richard Strauss: Don Juan, il primo poema sinfonico del compositore bavarese, scritto nel 1888, e Don Quixote, il penultimo, scritto quasi un decennio dopo nel 1897. Se infatti in Don Juan comincia a manifestarsi compiutamente il linguaggio musicale straussiano, con l'orchestra trattata in modo eccezionale e la presenza di impressive incursioni solistiche, in Don Quixote si concentra tutto il percorso artistico dell'autore, grazie anche a una partitura che non è azzardato definire difficilissima. L'intera orchestra infatti è portata a esprimersi in un corale virtuosismo che si completa in quello dei due ruoli solistici - violoncello e viola, rispecchianti i personaggi di Don Quixote e Sancho Panza - qui interpretati al meglio dalle prime parti de laVerdi: Mario Shirai Grigolato e Gabriele Mugnai. E il tutto si muove attorno alle variazioni di un unico tema, che tiene il pubblico ancorato alla poltrona senza un attimo di cedimento emotivo per 40 minuti. 

Appuntamento con Tony Ciklone all'Ateneo di Bari


TONY CIKLONE
Chiude l'ultimo appuntamento col seminario "Scritture digitali e itinerari musicali web" in Ateneo

26 Maggio 
Atrio Palazzo Ateneo
Piazza Umberto 1 - ingresso via Nicolai
BARI

domenica 25 maggio 2014

Il grande tenore Juan Diego Florez, protagonista dei Puritani a Bologna diretti da Michele Mariotti


È il grande tenore Juan Diego Florez il protagonista dei “Puritani” di Vincenzo Bellini, in onda su Rai5 domenica 25 maggio alle ore 9.50. Insieme a lui sul palco del Teatro Comunale di Bologna - dove lo spettacolo è andato in scena nel 2009 - sono impegnati Nino Machaidze che interpreta il ruolo di Elvira, Ildebrando D’Arcangelo, nei panni di Sir Giorgio, e Gabriele Viviani, in quelli di Sir Riccardo Forth. La regia è curata da Pier’Alli. Sul podio è impegnato il Direttore principale del Teatro Comunale di Bologna, Michele Mariotti, che ha appena diretto con successo l’opera al Metropolitan di New York: “Ho affrontato diverse volte ‘I Puritani’ – dice Mariotti - e sempre più ne apprezzo la modernità, sia dal punto di vista drammaturgico, sia da quello dell’orchestrazione. La varietà di situazioni e sensazioni che Bellini riesce a creare è molto ampia, e se ‘Norma’ può essere considerata un’opera neoclassica,  ‘Puritani’ è invece un trionfo di passioni, di stati d’animo che vanno dall’amore alla disperazione, dall’eroismo cavalleresco alla violenza”.

sabato 24 maggio 2014

Laboratorio orchestrale delle piagge in concerto alla Scuola di Musica di Fiesole


"Notti di Stelle" della Camerata Musicale Barese al via il prossimo 21 luglio al Petruzzelli


Il Festival Jazz Estivo della Camerata Musicale Barese, “Notti di Stelle” torna
anche quest’ anno al  Petruzzelli dal 21 al 25 luglio con quattro appuntamenti che spazieranno fra tradizione e avanguardia con riletture di brani di musica classica.
Brilla di gran luce il concerto che aprirà la rassegna, lunedì 21 con una pianista   giapponese  di nascita e di adozione, Hiromi Uehara  (nella foto), trentacinquenne, dotata di uno stile tanto originale quanto eclettico  e di una assoluta padronanza e di una spiccata energia ed ardimentosa padronanza.

si è concluso il 52esimo Concorso Pianistico Internazionale "Arcangelo Speranza" di Taranto




L’eccellente 52° International Piano Competition “Arcangelo Speranza” si è concluso con la prova finale dei vincitori e una elegante cerimonia di gala, venerdì 23 maggio, presso il Salone di Rappresentanza della Provincia di Taranto. 
Paolo Ruta, presidente degli Amici della Musica – da sempre organizzatori della manifestazione – ha sottolineato come l’alto livello di eccellenza del Concorso Internazionale meriti una maggior attenzione dalle istituzioni locali e regionali, anche in considerazione delle sue dimostrate caratteristiche di esemplare programmazione e promozione culturale del territorio. 

NOTE IN VIAGGIO: le ultime proposte per un'estate musicale straordinaria!

Cari Amici,
in questa newsletter vi presentiamo i prossimi viaggi musicali a Valencia, Firenze, Londra, Roma, in Nord Europa e in Germania. Se desiderate organizzare un soggiorno in altri luoghi  seguendo la musica che preferite, una mostra importante o soltanto cercando un po' relax, inviateci la vostre richieste. Saremo lieti di trovare per voi le soluzioni migliori. Per viaggi in terre lontane consultate www.alderanviaggi.it
I viaggi musicali di giugno
Zubin Metha a Valencia
13 / 15 giugno 
Al Palau del les Arts di Valencia ZubinMetha dirige la Forza del Destino di Verdi e la Turandot di Puccini nella splendida regia di Chen Kaige.
da Eur 310,00
 -  clicca qui
I Berliner Philharmoniker a Firenze  24 / 25 giugno
Berliner Philharmoniker e GustavoDudamel sul nuovo palcoscenico del Teatro dell'Opera di Firenze
da Eur 350,00 - clicca qui
Manon Lescaut a Londra
27 / 29 giugno
Una produzione attesissima al Covent Garden di Londra: Antonio Pappano dirigeManon Lescaut con le splendide voci di Kristine Opolais e Jonas Kaufmann
da Eur 650,00 - clicca qui
I viaggi musicali di luglio e agosto
Roberto Bolle a Caracalla
25 / 27 luglio
Sullo spettacolare palcoscenico delle Terme di Caracalla di Roma Roberto Bolleprotagonista di una serata all'insegna della grande danza. Alle scuderie del Quirinale la mostra dedicata a Frida Kahlo
da Eur 390,00 - clicca qui
Il Festival di Bayreuth
25 luglio/ 28 agosto
Bayreuth: dal 1876 il tempio i discusso per gli appassionati wagneriani di tutto il mondo. Quest'anno in programma - oltre al Ring - LohengrinTannäuser, Olandese Volante - clicca qui
Il Festival di Aix-en-Provence
luglio
Nella deliziosa cittadina provenzale iFreiburger Barockorchester impegnato nel Flauto Magico di Mozart e nell'Ariodante di Haendel, Les Musiciens du Louvre e Mark Minkowskine il Turco in Italia 
da Eur 370.00 - clicca qui
I Teatri Storici di Stoccolma
e le Capitali Nordiche
04 / 11 agosto
Copenhagen, Oslo e Stoccolma: un itinerario guidato tra le capitali del nord con un doppio appuntamento mozartiano in due teatri storici svedesi: Le Nozze di Figaro e Mitridate Re di Ponto
da Eur 1.480,00 clicca qui
Anticipazione di settembre
Bonn, Beethoven, il Reno
8 / 13 settembre
Bonn, Colonia, Coblenza, Wiesbaden, Magonza: un itinerario lungo il Reno, visitando città di forte impronta musicale. Un programma di concerti ricchissimo. quote da definire  - 
 clicca qui
consulta il nostro sito di viaggi musicali www.noteinviaggio.it
consulta il nostro sito di viaggi culturali www.alderanviaggi.it
per info e prenotazioni chiama 06 3220657

lunedì 19 maggio 2014

Un viaggio da presidente per Bologna e Ferrara, accompagnando l'Orchestra Giovanile del Conservatorio di Foggia


Domani parto per Bologna. Accompagnerò nel mio nuovo percorso professionale, quello da presidente del Conservatorio dauno, l'Orchestra Giovanile del Conservatorio di Foggia in questo affascinate viaggio verso Ferrara, dove l'ensemble si esibirà in mattinata, addirittura a Palazzo Diamanti. Un'esperienza che, sono sicuro, sarà bellissima per me e mi arricchirà profondamente. Per qualche giorno dunque, il blog resterà senza una guida. Prometto però che appena tornerò, cercherò di inserire qualche post sull'esperienza vissuta. Arrivederci a presto!

Incontro con...Luigi Morleo.


Luigi Morleo (nato a Mesagne - Br - 16/11/70) docente di Strumenti a Percussione presso il Conservatorio "N.Piccinni" di Bari.
Nel 1992 ha vinto il I° Premio per Percussionisti "Valerio Bucci" indetto dai percussionisti del Teatro alla Scala di Milano. Dall'87 al '91 é stato percussionista dell'Orchestra dell'Ente Autonomo Teatro Petruzzelli di Bari; dal '92 al '94 é stato prima percussionista, poi timpanista dell'Orchestra Sinfonica dell'Amministrazione Provinciale di Bari, attualmente è timpanista dell’Orchestra Società dei Concerti di Bari con la quale ha effettuato tourneé in Europa, Giappone e Cina.

Il prossimo concerto della rassegna internazionale chitarristica "De Falla"


"9° Rassegna Chitarristica Internazionale della Puglia"
Stagione  2014 organizzata dalla
Associazione Culturale e Musicale De Falla - Bari
 direzione artistica M° Pasquale Scarola
                Gran Concerto
     “Canciones con sentimiento”
                        con
Massimo Bellomo  Voce e chitarra                
  Donato Schena  - Chitarra

 Mario Pugliese - Artista visivo

Vince il pianista coreano Woojin Kim il Concorso Musicale Internazionale "Premio Mauro Paolo Monopoli" di Barletta


Trionfo del giovanissimo pianista  coreano  Woojin Kim (nella foto), nella serata conclusiva del Concorso Musicale Internazionale di Esecuzione Pianistica "Premio Mauro Paolo Monopoli" , giunto quest'anno alla sua diciassettesima edizione e dedicato a Mauro Paolo Monopoli, alta figura di artista di raffinata sensibilità, brillante, entusiasta e con un temperamento sempre cordiale.

venerdì 16 maggio 2014

Nicky Nicolai e Stefano Di Battista insieme all'Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari domani sera allo Showville


Sabato 17 maggio, alle 21.00, al Teatro Showville di Bari (via Giannini 9), prosegue la stagione concertistica dell'Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari con due ospiti d'eccezione per ilBari World Symphony Festival dell'orchestra barese: Nicky Nicolai e Stefano Di Battista (nella foto), con il progetto artistico e musicale intitolato «Jazz Serenade With Strings». L’idea nasce proprio da loro, complici nella vita e nel gusto artistico e musicale: ci saranno omaggi da Antonio Carlos Jobim e Victor Young, da Sting a George Gershwin, passando per tanti altri colossi, soprattutto del jazz. Gli arrangiamenti eleganti e raffinati, valorizzati dalla direzione di Gabriele Comeglio, si avvarranno anche della presenza, come special guest, di Nick The Nightfly. Infotel: 080.975.70.84.

I Pagliacci di Leoncavallo presentati alla stampa. Spettacoli a partire dal 21 maggio


Questa mattina (venerdì 16 maggio), nel foyer del Teatro Petruzzelli, ha avuto luogo la conferenza stampa dedicata a Pagliacci. 
La prima dell’opera di Ruggero Leoncavallo andrà in scena mercoledì 21 maggio alle 20.30 (turno A) al Teatro Petruzzelli. A firmare la regia Marco Bellocchio.
Sul podio dell’Orchestra del Teatro i maestri Paolo Carignani (21, 22, 23, 25, 27, 28 maggio) e Giuseppe La Malfa (24, 29 maggio). Maestro del Coro Franco Sebastiani, maestro del Coro di Voci Bianche “all’Ottava” Emanuela Aymone.
A curare le scene ed il disegno luci Gianni Carluccio, i costumi Daria Calvelli. Video editor Tommaso Todisco. 

giovedì 15 maggio 2014

Gloria Campaner ed Il Quartetto di Cremona sono i protagonisti del Concerto del Quirinale domenica prossima




Sono la pianista veneta Gloria Campaner (nella foto) e il Quartetto di Cremona – entrambi 

vincitori del premio Borletti Buitoni - i protagonisti del concerto del Quirinale in programma

a Roma,  presso la Cappella Paolina del Quirinale, domenica 18 maggio alle ore 11.50 

trasmesso in diretta su Radio3. 

Il Japan Apulia Festival: accordi commerciali in vista.


Un nuovo ponte commerciale tra Oriente ed Occidente, con i prodotti del nostro territorio protagonisti, nasce nell’ambito del Japan Apulia Festival (in programma in questi giorni a Tokyo), grazie alla sinergia tra Comune di Bitonto, Gal Fior d'Olivi e delegazione giapponese dell’ICE (Istituto per il Commercio Estero).

Serata inaugurale del 16° Concorso Internazionale di Musica "EUTERPE" sabato prossimo.


Apertura ufficiale Sabato 17 maggio 2014 alle ore 19,00, nella Sala Verde del Palazzo di Città, del 16º Concorso Internazionale di Musica Euterpe .
La serata inaugurale, che sarà preceduta da una breve conferenza stampa per illustrare i dettagli della manifestazione, prevede  la presentazione al pubblico del DVD del CONCERTO FINALE DI PREMIAZIONE delledizione 2013, prodotto dallAssociazione Musicale Euterpe, e la presentazione del  libro PIANOFOCUS accompagnata da esecuzioni musicali del pianista/autore Francesco Zappalà, docente presso lIstituto musicale Vincenzo Bellini di Catania.