sabato 29 novembre 2014

Luigi Piovano trascina ed entusiasma l'Orchestra Sinfonica di Bari nel concerto di ieri sera.


 Ieri sera concerto bellissimo a Villa Romanazzi Carducci con l'Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari diretta da Luigi Piovano. Programma dedicato a Camille Saint-Saens con il concerto n. 1 in la minore op. 33 per violoncello e orchestra e la Sinfonia n. 8 in fa maggiore op. 93 di Ludwig van Beethoven. L'Orchestra barese e' parsa subito in gran forma seguendo a menadito le indicazioni ferree e decise di Piovano. Il concerto e' stato vibrante ed appassionato, mettendo subito in evidenza le straordinarie qualità del bravo violoncellista abruzzese, che ha suonato da par suo.

venerdì 28 novembre 2014

Chiuderà con tre appuntamenti giapponesi l’edizione numero dieci del Traetta Opera Festival.


Chiuderà con tre appuntamenti giapponesi l’edizione numero dieci del Traetta Opera Festival, la kermesse internazionale che celebra il genio del musicista bitontino Tommaso Traetta, annoverato tra i riformatori del melodramma europeo nel Settecento e di cui è direttore artistico il M° Vito Clemente (nella foto). 
Giovedì 4 dicembre alle ore 20.30 al Teatro Traetta, dopo lo straordinario sold out dello scorso anno, il festival, realizzato dal Comune di Bitonto con il sostegno dell'Unione Europea e della Regione Puglia, ripropone il recital pianistico di Masako Yoshitake, che lo scorso anno ha incantato il pubblico del teatro comunale.
La talentuosa pianista, diplomata al Liceo annesso all’Università Statale di Belle Arti e Musica di Tokyo e laureata all’Università Statale delle Arti di Tokyo, anima con la violinista Atsuko Tenma un duo molto proficuo con all’attivo i cd “Balada”, “Silkroad”, “Japonesque”, “Souvenir” e “Salut d'amour”. Da solista ha inciso il cd “Liebesträume” pubblicato da King Records.

"NATIVITAS" di Gaetano Panariello va in scena in Cattedrale a Bari il prossimo 5 dicembre


Nell'ambito della Rassegna Musicale "VOCI E MEMORIA" 2014, l'Associazione Polifonica Barese Biagio Grimaldiin collaborazione con l'Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari, è lieta di presentare al pubblico l'evento musicale"NATIVITAS", per coro, coro di voci bianche, soli, orchestra, in prima esecuzione assoluta in versione sinfonica.
Gaetano Panariello

NATIVITAS

Oratorio per soli, coro, coro di voci bianche e orchestra sinfonica

Orchestra ICO della Provincia di Bari
Coro della Polifonica barese "Biagio Grimaldi" di Bari
maestro del coro Sabino Manzo (nella foto)
Coro di voci bianche "Juvenes Cantores" di Corato (Ba)
maestro del coro Luigi Leo
Donato Lillo-Tarì, tenore
Tiziana Portoghese, mezzo soprano
Giuseppe Naviglio, baritono e voce recitante
Michele Nitti, direttore

Venerdì 5 Dicembre 2014 ore 21:00 - Cattedrale di Bari
Sabato 6 Dicembre 2014 ore 20:00 - Chiesa S.Nicola Torre a Mare (BA)
Ingresso libero

"Violetta, Rosina e le altre: La donna all'Opera" la prossima proposta di Atheneaeum a Barletta.


Domenica 30 Novembre, alle 19,00, presso la Sala Athenaeum, in via Madonna degli Angeli 29 a Barletta, ci sarà un concerto dedicato al tema Violetta, Rosina e le altre: la donna nell'Opera, con le musiche di Verdi e degli altri grandi operisti italiani dell'Ottocento interpretate dal duo pianistico Maria e Francesca Musti (nella foto), con la partecipazione dell'attrice Rosa D'Onofrio, lettrice dei brani letterari che le ispirarono. Per informazioni e prenotazioni: 0883348748; http://www.associazioneathenaeum.it

Fondazione Petruzzelli: Il Giovane Artù, 15.357 volte un’emozione.


Sono stati 15.357 gli spettatori de Il Giovane Artù. La nuova produzione dedicata ai ragazzi, nata da un’idea del sovrintendente Massimo Biscardi, ha preso forma grazie alla sinergia tra il compositore Nicola Scardicchio, la scrittrice Teresa Petruzzelli e la regista Marinella AnaclerioA gremire il Teatro Petruzzelli, grazie all’impegno dell’Ufficio Scuola della Fondazione, un pubblico proveniente da 90 istituti pugliesi tra scuole primarie e secondarie di primo grado e superiori. I dati attestano una presenza in media di 950 persone a recita per 16 alzate di sipario, due al giorno dal 15 al 27 novembre 2014. Il Barbiere di Siviglia, prima fase del progetto “Il Petruzzelli dei ragazzi”, aveva già registrato una presenza in teatro di ben 9.951 studenti con i docenti accompagnatori, attestando l’ entusiastica adesione delle scuole pugliesi all’iniziativa.
 Il totale delle presenze per i due spettacoli è stato di 25.308 spettatori, l’incasso registrato dal botteghino ammonta a circa 100.000 euro.

La stagione teatrale di Bitonto prende il via domani con Rocco Papaleo


Si apre con un tutto esaurito a Bitonto domani sabato 29 novembre alle 21.00 la Stagione teatrale 2014/2015 del Comune di Bitonto organizzata dal Teatro Pubblico Pugliese al Teatro Traetta (e al Coviello).
Rocco Papaleo (nella foto) sarà in scena con “Una piccola impresa meridionale”, l’esperimento di teatro-canzone da lui scritto da Rocco Papaleo insieme a Valter Lupo, che dall’omonimo film prende il nome ma non la sceneggiatura. Papaleo, che inaugura anche la stagione di Santeramo in Colle il giorno dopo collezionando anche qui (Teatro Il Saltimbanco) da giorni il SOLD OUT, sarà il primo di un corposo elenco di proposte nella città alle porte di Bari. Una stagione in cui è molto forte la contaminazione con la musica. In programma cinque concerti che attraversano diversi generi, nove spettacoli di prosa, quattro di danza tutti molto ispirati a sonorità specifiche. In tutto, 18 spettacoli per festeggiare il Traetta giunto al 10° anno dalla sua riapertura.

giovedì 27 novembre 2014

Il celebre pianista Stefano Bollani il prossimo 27 dicembre suona al Teatro Petruzzelli


Un grande ritorno al Teatro Petruzzelli di Bari, uno degli artisti più attesi dal grande pubblico, un eccezionale regalo di Natale alla città: Stefano Bollani si esibirà sabato 27 dicembre 2014, alle 21, al Teatro Petruzzelli di Bari, in un concerto «Piano solo».
Un evento in esclusiva regionale, organizzato da Teatro Forma (www.teatroforma.org) e Bass Culture (www.bassculture.it).

"Enoch Arden" di Richard Strauss chiude la programmazione artistica di novembre al Conservatorio "Nino Rota" di Monopoli



Ultimo appuntamento della programmazione concertistica di Novembre del Conservatorio di Musica "Nino Rota" di Monopoli:

VENERDI' 28 NOVEMBRE, ore 20
Salone del Conservatorio

nel 150° anniversario della nascita di Richard Strauss (1864 – 1949)

conferenza-concerto
“ENOCH ARDEN” 

melologo per voce recitante e pianoforte


testo di Alfred Tennyson 
musica di Richard Strauss 
voce recitante ANDREA SAVOIA
pianoforte PIERO ROTOLO 
(traduzione a cura di A. Savoia/P. Rotolo) 

Falstaff di Verdi a Firenze con il grande Ambrogio Maestri.


Dopo il “tifo da stadio” con 20 minuti di applausi che hanno accolto il suo Falstaff al Teatro Municipal di San Paolo in Brasile e il successo del Falstaff che lo ha visto protagonista lo scorso settembre al Teatro Colon di Buenos Aires, il baritono italiano Ambrogio Maestri torna a interpretare Sir John nell’ultimo capolavoro di Giuseppe Verdi a Firenze, in scena da sabato 29 novembre 2014 al Maggio Musicale Fiorentino. L'opera è diretta da Zubin Mehta con la regia di Luca Ronconi.
"Arrivato a questo punto, con oltre 250 Falstaff alle spalle, posso dire che Sir John è diventato per me come un compagno di vita - dice Maestri - uno specchio nel quale vedo riflessa la mia crescita umana e artistica, oltre alla mia maturazione di interprete. Un personaggio che in qualche modo rappresenta la mia coscienza".

"Parigirando" Personale fotografica di Andrea Ceglie alla Mediateca Regionale Pugliese



La Mediateca Regionale Pugliese ospita, dal 28 novembre al 19 dicembre, Parigirando personale fotografica di Andrea Ceglie tratta dall'omonima pubblicazione editoriale. 

Luigi Piovano dirige e suona con l'Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari domani a Villa Romanazzi Carducci e sabato a Molfetta


Venerdì 28 novembre, alle 21, a Villa Romanazzi Carducci (Sala Europa) a Bari (via Giuseppe Capruzzi 326), l'Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari prosegue il suo cartellone 2014 con un direttore e solista di assoluto prestigio: Luigi Piovano (nella foto), Primo Violoncello dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma dirigerà musiche di Camille Saint-Saëns (Concerto n. 1 in la minore op. 33 per violoncello e orchestra, di cui sarà anche solista) e Ludwig van Beethoven (Sinfonia n. 8 in fa maggiore op. 93). Il concerto sarà replicato sabato 29 novembre a Molfetta, nella Chiesa Madonna della Pace (Viale XXV Aprile). Ingresso libero per entrambe le serate.

Prorogate sino a tutto gennaio le Mostre nei Castelli di Puglia.

Prorogata al 6 gennaio 2015 la mostra "ARNALDO POMODORO NEI CASTELLI DI FEDERICO II" Le opere di Arnaldo Pomodoro saranno in mostra in Puglia, nella cornice medievale di tre dei Castelli di Federico II di Svevia: Il Castello Svevo di Bari, l’ottagonale Castel del Monte presso Andria, riconosciuto dall’UNESCO “Patrimonio Mondiale dell’Umanità”, ed il Castello Svevo di Trani, in assoluto tra le più importanti testimonianze delle residenze e fortezze imperiali del Meridione. Gli scettri, gli scudi, le lance di luce, le steli, le sfere di Pomodoro, originali declinazioni contemporanee di emblemi antichi, articolano un dialogo ideale con questi luoghi carichi di storia, simbolo dello straordinario connubio di potere e cultura espresso dallo “Stupor Mundi”. Fino al 6 gennaio 2015

"Soliloquy", spettacolo pluripremiato domani sera al Rossini di Gioia del Colle


Soliloquy! 

ripresa dello spettacolo che ha segnato la nascita di ResExtensa, finalista Premio Voci dell'Anima, Spettacolo Inaugurale Dansens Hus Oslo, questo 28 novembre al Teatro Rossini di Gioia del Colle

con   Elisa Barucchieri e Anna Moscatelli
Coreografie Elisa Barucchieri, Anna Moscatelli, Victoria Sogn
musiche a cura di ResExtensa
Luci  Alessandro Grasso
Spettacolo LE PRODUZIONI DEL ROSSINI
Finalista Voci dell’Anima, spettacolo inaugurale Dansens Hus, Oslo

mercoledì 26 novembre 2014

Il Trio Rospigliosi in Opera e non solo...ad Acquaviva delle Fonti.


Venerdì  28 Novembre 2014 – ore 20,30  Palazzo De Mari Sala C. Colafemmina,  
per informazione 3494775799/3351406658

   TRIO “ROSPIGLIOSI” in Opera e non solo.....
(flauto – chitarra – pianoforte)
Flauto: Rieko Okuma
Chitarra: Lapo Vannucci
Pianoforte: Luca Torrigiani
 
Il trio Rospigliosi  proporrà un insolito  quanto interessantissimo  repertorio che  ci poterà ad ascoltare  conosciutissime pagine operistiche  come: L'Italia in Algeri, Gazza Ladra e Ballo in Maschera  e  pagine in prima esecuzione assoluta come la Fantasysuite di Francesco De Santis.

Il 27 novembre concerto sinfonico diretto da Steven Mercurio con l'OSN della Rai e la violinista canadese Lara St.John.


Lui è un direttore e compositore eclettico che spazia, con successo, tra colonne sonore cinematografiche, incursioni nel jazz, incisioni discografiche, grandi orchestre e prestigiosi teatri. Lei, una violinista che il Los Angeles Times ha definito di “grande carisma, instancabile immaginazione musicale e autentica passione” e che ha già all’attivo numerose incisioni. L’italo-americano Steven Mercurio (nella foto) e la canadese Lara St.John sono i protagonisti del quinto concerto della Stagione dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, in programma giovedì 27 novembre 2014 alle ore 21.00 all’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino e in diretta su Radio3 Rai per il programma “Radio3 Suite”.

Il "Simon Boccanegra" dalla Fenice di Venezia va in onda su RAI 5 domani sera.


Rai Cultura presenta “Simon Boccanegra” di Giuseppe Verdi, in onda giovedì 27 novembre alle 21.15 su Rai5, ch. 23 del digitale terrestre e ch. 13 TivùSat. È lo spettacolo che ha inaugurato la stagione del Teatro La Fenice di Venezia il “Simon Boccanegra” di Giuseppe Verdi, che Rai Cultura
trasmette su Rai5 giovedì 27 novembre alle 21.15. Sul podio è impegnato il direttore d'orchestra coreano Myung-Whun Chung, mentre la regia e le scene sono affidate ad Andrea De Rosa. “La mia lettura di Simon Boccanegra – dice De Rosa – è fortemente narrativa: nell'arco dei venticinque anni in cui la storia si dipana, i personaggi sono messi a dura prova sia dagli avvenimenti pubblici sia da quelli
privati. Ho voluto raccontare l'evoluzione dei personaggi anche attraverso un video presente sullo sfondo della scena, nel quale si vedono scorci di immagini del mare. Ma solo alla conclusione
dell'opera, con la morte del protagonista, l'orizzonte apparirà finalmente intero”.
Protagonisti sul palco sono il baritono Simone Piazzola, nel ruolo del titolo, il soprano Maria Agresta, in quello di Amelia, il tenore Francesco Meli, che interpreta Gabriele Adorno, e il basso Giacomo
Prestia nei panni di Jacopo Fiesco.

A Casa Giannini domani sera si presenta "Risonanze del Levante - 2 dicembre 1943"


Giovedì 27 novembre ospitiamo, alle 18.30, la presentazione di una produzione del Conservatorio "N.PICCINNI" di Bari, dal titolo "Risonanze del Levante - 2 dicembre 1943", con il coordinamento di Maria Cristina CaldarolaQuesto progetto pluriennale propone episodi che hanno cambiato o modificato profondamente il tessuto sociale pugliese e in questa occasione si ricorderà il bombardamento del porto di Bari ad opera dell'aviazione tedesca, durante il secondo conflitto mondiale. Relatori nel nostro incontro saranno Corrado RoselliNicola SbisàNicola Scardicchio e Mario Vitolo.

Il 15 e 16 febbraio il "Miguel Angel Berna Ballet" sarà al Petruzzelli di Bari in esclusiva nazionale


La Danza avrà uno dei suoi migliori spettacoli della 73ª Stagione “Excellent” della Camerata Musicale Barese il  15 e 16 febbraio al Teatro Petruzzelli con il “Miguel Angel Berna Ballet”.
Sarà una esclusiva nazionale ed avrà come protagonista il coreografo e direttore della Compagnia Stabile di Saragozza Miguel  Angel Berna, considerato il “Paganini delle Nacchere” ed uno dei “Grandi” di Spagna, eroe moderno di una danza antica, lo “jota”, sempre viva in Aragona da più di mille anni.

Il 28 ed il 29 novembre Factor Hill porterà in scena lo spettacolo "Processing duo" presso il Laboratorio Urbano Rigenera di Palo del Colle.



Venerdì 28 e sabato 29 novembre Factor Hill porterà in scena, con un’installazione d’arte sullo sfondo, uno spettacolo di danza contemporanea dal titolo “Processing duo”  alle ore 21 presso il Laboratorio Urbano Rigenera di Palo del Colle. Factor Hill, collettivo artistico multidisciplinare improntato sulla ricerca in ambito contemporaneo nato con l’idea di creare sinergie tra suono, movimento e arti visive. I componenti di Factor Hill mettono a disposizione le proprie conoscenze, capacità ed inclinazioni artistiche al servizio del collettivo e non solo.

martedì 25 novembre 2014

Chiude in bellezza Urticanti con un concerto dedicato alla musica elettroacustica del compositore barese Francesco Scagliola


Si conclude, il 30 novembre alle 20.30, con un concerto interamente dedicato alla musica elettroacustica la decima edizione del Festival Urticanti. La serata è affidata al compositore barese Francesco Scagliola (nella foto), docente di Musica elettronica al Conservatorio “Piccinni” di Bari, al quale il festival Urticanti ha commissionato Desire Paths per supporto Audio e Video su un progetto grafico dell’architetto barese Giuseppe Radicchio, esponente italiano dell’estetica Oulipo. Scagliola ha colto l’occasione per un vero e proprio omaggio, sulla scorta del celebre lavoro di Luciano Berio Thema (Omaggio a Joyce) del 1958 per supporto stereofonico, che precederà l’esecuzione di Desire PathsDurante la serata si ascolterà un’altra prima assoluta, Le cose che devono accadere di Francesco Marchionna, seguita da un altro classico della letteratura elettroacustica, Notturno di Bruno Maderna. Biglietto 5 euro, ingresso libero per ragazzi sino a 14 anni. Info e prenotazioni 329.8998191.


Domani c'è l'Elisir d'amore allo Showville di Bari in diretta dal Covent Garden di Londra.


Domani, mercoledì 26 Novembre allo Showville alle ore 20,15 verrà trasmessa in diretta dal Royal Opera House, l'opera di Gaetano Donizetti "L'Elisir d'amore" diretta dal  M° Daniele Rustioni (nella foto) con la regia e costumi  di Laurent Pelly. Nei panni di Adina Lucy Crowe, Nemorino sarà interpretato da Vittorio Grigolo, Dulcamara da  Bryn Terfel e Belcore da Levente Molnàr . E' prevista in sala una guida all' ascolto a cura di Barbara Mangini .

Un significativo progetto del Conservatorio "N.Piccinni" di Bari prende il via il prossimo 27 novembre a Casa Giannini.



Risonanze  del Levante: il 2 dicembre 1943, presentazioni e Concerto Multimediale è una produzione del Conservatorio “N. Piccinni” mirata a riproporre, in forma musicale, eventi che hanno prodotto un forte impatto nelle terre di Puglia.
La produzione è destinata ad essere rappresentata in luoghi caratterizzanti del territorio pugliese e propone, in forma di spettacoli a cadenza annuale, episodi della storia di Bari e della Puglia che hanno cambiato o modificato profondamente il tessuto sociale pugliese. Quest'anno è stato scelto il bombardamento del porto di Bari il "2 dicembre 1943".
Si tratta di un'opera multimediale originale, per ensemble, elettronica, 3D
video mapping e voce recitante, con musiche composte da giovani compositori iscritti ai corsi superiori di composizione.

lunedì 24 novembre 2014

Il Trio Eclettica si esibisce in un concerto di musica contemporanea ad URTIcanti.


URTIcanti
10° festival di musica contemporanea
 Trio Eclettica
Bari,  Chiesa di Santa Teresa dei Maschi
26 novembre 2014 Ore 20.30
Giulia Cerra (violino)
Valeria Sirangelo (violoncello)
Giuseppina Coni (pianoforte)

Riapre il Teatro Nuovo di Martina Franca con Rossella Brescia e Vanessa Gravina protagoniste di "Carmen, Medea e Cassandra. Il processo."



Domani, 25 novembre,a Martina Franca si rialza il sipario del Teatro Nuovo per la stagione della Città di Martina Franca. Al centro di questa proposta 2014/15 della Città di Martina Franca-Assessorato alla Attività culturali, tutta l’umanità, il sentire il proprio io, con i suoi limiti e le sue riflessioni. Appuntamento DOMANI con Rossella Brescia e Vanessa Gravina (nella foto) , con le coreografie di Luciano Cannito: “Carmen, Medea e Cassandra. Il processo”, tre protagoniste della letteratura di tutti i tempi, da sempre giudicate “colpevoli” di infedeltà, infanticidio e dell’inutile capacità di “vedere” il futuro col cuore. Poesia e musica ce le hanno finora raccontate con occhi, logica e leggi maschili. Carmen Medea Cassandra - Il processo, spettacolo vuole invece restituire loro la parola in un “processo” che non è mai stato celebrato. Sono donne, vittime e carnefici, archetipi senza tempo che non appartengono soltanto alla letteratura e alla mitologia ma che vivono la contemporaneità con altri volti e altri nomi, ma con identico destino e identica condanna. Sipario ore 21.00.
Infotel. 080/480.50.80

giovedì 20 novembre 2014

Domani alla Laterza presentazione del compact disc del "Farliebeduo" costituito da Giovanna Carone e Mirko Signorile





Domani, venerdì 21 novembre, alle 11, alla Libreria Laterza di Bari (via Dante Alighieri 53) si presenta il nuovo progetto del duo farlibe, formato dalla cantante Giovanna Carone e dal pianista Mirko SignorileSarà presentato il nuovo disco MIRAZH (Digressione Music), un viaggio onirico liberamente ispirato a Le città invisibili di Italo Calvino, con testi in italiano di Luca Basso ed in yiddish di Kileyode. Sarà anche lanciato il primo concerto speciale del duo, organizzato per presentare il disco: si terrà al Teatro Forma di Bari (via Fanelli 206/1), domenica 30 novembre, alle 20.00. A presentare l'intero progetto ci saranno Gino Samarelli (direttore artistico e fondatore Digressione Music), Giovanna Carone e Mirko Signorile.
 

Il recital capitolino del celebre pianista cinese Lang Lang in diretta domani sera su RAI 5



Venerdì 21 novembre il recital del pianista cinese all'Auditorium
Parco della Musica, per la Stagione di Musica da Camera di Santa
Cecilia, trasmesso in diretta su Rai5 e Radio3.
Dopo il successo del concerto torinese, il “viaggio in Italia” del
celebre pianista cinese Lang Lang arriva a Roma, venerdì 21 novembre
alle 20.30 all'Auditorium Parco della Musica (Sala Santa Cecilia)
nell’ambito della Stagione di Musica da Camera dell’Accademia
Nazionale di Santa Cecilia. Il concerto, trasmesso in diretta su Rai5
e Radio3, e in streaming sul portale www.classica.rai.it, è la seconda
di cinque tappe che, tra l’autunno 2014 e la primavera 2015,
porteranno l’artista anche Firenze, Milano e Lampedusa. Nel recital di
Roma, Lang Lang propone tre sonate di Mozart (la n. 5 KV 283, la n. 4
KV 282 e la n. 8 KV 310) e le quattro Ballate di Chopin. Un programma
che arriva per la prima volta in Italia dopo lo straordinario successo
ottenuto alla Royal Albert Hall di Londra e a Lucerna.

"Le città invisibili" di Italo Calvino in una libera rilettura musicale ad URTIcanti 2014


Domani, venerdì 21 novembre, alle 20.30, nella chiesa di Santa Teresa dei Maschi il festival Urticanti presenta "Invisible Cities Project", una libera rilettura del romanzo "Le città invisibili" di Italo Calvino, con Mauro Squillante (mandolino), Sante Tursi (chitarra, nella foto) e William Volpicella (voce recitante). Durante il concerto saranno esposte opere visive a cura del REC (Ricerca Estetica Contemporanea).Biglietto 5 euro, ingresso libero per i minori di 14 anni.

mercoledì 19 novembre 2014

Domani Rino Marrone dirige l'Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari allo Showville


Giovedì 20 novembre alle 21,00, al Teatro Showville di Bari, l'Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari prosegue la sua programmazione con un concerto diretto da Rino Marrone (nella foto), già docente di Direzione d'orchestra al Conservatorio Piccinni di Bari, fondatore e direttore artistico del Collegium Musicum. 
Solista al fagotto il prodigioso 19enne tarantino Raffaele Giannotti, vincitore di numerosi concorsi internazionali e avviato a una brillante carriera da concertista: 
in programma musiche di Wolfgang Amadeus Mozart (Ouverture da Le nozze di Figaro), Carl Maria von Weber (Concerto in fa maggiore per fagotto e orchestra op. 75) eFrancis Poulenc (Sinfonietta). Infotel: 080.975.70.84.

Juan Diego Florez protagonista della prossima puntata di Petruska condotta da Michele dall'Ongaro


Rai Cultura presenta “Petruska incontra. Juan Diego Florez”, in onda giovedì 20 novembre alle 21.15 su Rai5, ch. 23 del digitale terrestre e ch. 13 TivùSat. Come si passa dalla zarzuela all’opera? O dalla scena del giovane rock di Lima ai teatri più prestigiosi del mondo? Lo racconta il celebre tenore peruviano Juan Diego Florez (nella foto), protagonista della puntata di“Petruska incontri” che Rai Cultura trasmette su Rai5 giovedì 20 novembre alle 21.15. 

Gaia Quatro per "Nel Gioco del Jazz" suonano al teatro Forma il prossimo 23 novembre




Gaia Cuatro formati da Aska Kaneko - violino, voce, Gerardo Di Giusto – piano, Carlos 'el Tero' Buschini - basso elettrico e acustico, Tomohiro Yahiro - percussioni è il nome di questo sorprendente gruppo nato dall'incontro di due fra i più talentuosi musicisti della scena jazz giapponese e due fra i maggiormente creativi ed innovativi musicisti argentini attivi in Europa. Suoneranno il 23 novembre (ore 21) al Teatro Forma di Bari. Due mondi diversissimi che si uniscono attraverso la musica: l'Argentina, un paese che non è solo tango, ma è folclore colorato da incredibili varietà ritmiche, da passionali armonie, da poesia che è parole e musica al tempo stesso; il Giappone, dove la tradizione è fatta di estetica, eleganza, raffinatezza, dove le forme sono curate e delicate, il tempo è rarefatto e l'anima pacata.

martedì 18 novembre 2014

Presentato ieri mattina da Mimmo Mongelli e da Matteo Martinelli il LIFF 2014.


Un mese di proiezioni, incontri e seminari: torna a Bari dal 20 novembre al 22 dicembre il Levante international film festival. “Mystic” è il titolo della dodicesima edizione della kermesse, dedicata quest'anno alla spiritualità e al trascendente. Il festival è stato presentato ieri mattina nella sala verde della Camera di Commercio di Bari. Sono intervenuti all'incontro il parlamentare Nuccio Altieri, vicepresidente della Provincia di Bari, il presidente della Camera di Commercio, Alessandro Ambrosi, il presidente della Camera di Commercio Italo Orientale, Antonio Barile, il direttore dell'Accademia di Belle Arti, Giuseppe Sylos Labini, l'avvocato Pasquale La Pesa, in rappresentanza del Goi.

lunedì 17 novembre 2014

Successo convincente per Dall'Ongaro e la sua Musica ad URTIcanti 10.


Il Festival URTIcanti è arrivato alla sua decima edizione. Un traguardo inaspettato per un festival di Musica Contemporaea, o d'oggi, come si suol dire. Le due "terribili" giovani donne che lo hanno organizzato una decina d'anni fa erano senza il becco d'un quattrino, ma con tanto entusiasmo e febbrile passione.

Il "Pergolese", progetto speciale della vocalist Maria Pia De Vito stasera al Petruzzelli.


Il “Pergolese”, progetto speciale della Vocalist napoletana  Maria Pia De Vito, considerata una “Signora del jazz italiano”, del pianista Francois Couturier della violoncellista Anja Lechner  e del percussionista  Michele Rabbia  sarà  il concerto in programma  lunedi’ 17 al “Petruzzelli” per la 73ª Stagione “Excellent” della Camerata Musicale Barese alle ore 20.45.

Meneses e Cattarossi insieme per la Camerata Musicale Barese allo Showville il prossimo 4 dicembre


Uno dei maggiori e  più noti violoncellisti del ‘900, Antonio Meneses, accompagnato dalla pianista Monica Cattarossi suonerà giovedì 4 dicembre  al Teatro Showville per la 73ª Stagione “Excellent” della Camerata Musicale Barese. Inizio ore 20.45.
Meneses, Solista e Camerista, è stato vincitore assoluto nel 1982 del “Concorso Čajkovskij “ di Mosca. Torna a Bari per la “Camerata” dopo 5 anni, essendosi esibito nel 2009 nel “Teatro  Piccinni  ed, ancora prima dell’infausto incendio, al Teatro Petruzzelli. Prezzi ridotti per i giovani fino al 25° anno di età e per i minori fino a 14 anni accompagnati da un genitore in base alla formula: “A Teatro con mamma e papà”. Continuano intanto le prenotazioni per il Galà di Operetta e per il Concerto di Natale previsto per il 15 dicembre con il Violinista Salvatore Accardo e l’Orchestra da Camera Italiana. Per informazioni e/o prenotazioni rivolgersi presso gli uffici della Camerata Musicale Barese in Via Sparano141, infotel 080/5211908 o sul sito internet www.cameratamusicalebarese.it, Box Office c/o La Feltrinelli e Botteghino del Teatro Piccinni.


domenica 16 novembre 2014

Il giovane Artù di Scardicchio al Petruzzelli, una bella fiaba a cui manca la musica giusta


Siamo nel IV secolo ed il giovane e vivace Artù gioca insieme alla sorellastra Morgana tra i ruderi di un regno che sta andando lentamente in rovina. Il Petruzzelli è pieno di tanti bambini vocianti e urlanti, chiasso ben oltre la media. Scardicchio sale sul podio, scattano applausi e le urla gioiose al suo indirizzo. Inizia l'operina-musical: la musica fa troppo il verso ad omologhe favole del genere, carica di rassicuranti esposizioni melodiche, con strumenti come la batteria, lo xilofono e una buona fila di fiati ed ottoni. C'è subito il narratore (oltre, che Caius, il bravo Tony Marzolla) che raccoglie le fila di una trama che ora vi andiamo a raccontare.

venerdì 14 novembre 2014

Il prossimo 20 novembre a Roma è di scena "Ninfa in lamento" di Sabina Mayer



             Concerto per soprano, tiorba, elettronica con musica da Monteverdi a Scelsi

Con

Sabina Meyer - Soprano, ideazione

Andreas Arend - Tiorba

Elio Martusciello - Dispositivi elettronici

L'Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari festeggia gli 80 anni del virtuoso della fisarmonica Pino Di Modugno.



ORCHESTRA SINFONICA DELLA PROVINCIA DI BARI

I virtuosi 80 anni dell'oscar mondiale della fisarmonica. Omaggio a Pino Di Modugno

Direttore d'orchestra: Cettina Donato
Fisarmonica: Pino Di Modugno
Bari - Teatro Showville
Sabato 15 novembre, ore 21,00

Prosegue la stagione di Athenaeum con il recital pianistico di Giulia Vazzoler.


Domenica 16 Novembre, alle 19,00 (porta alle 18,30), ci sarà, presso la Sala Athenaeum di Barletta, in via Madonna degli Angeli 29, un concerto della pianista trevigiana Giulia Vazzoler (nella foto). 
In programma musiche un tempo molto note del repertorio otto-novecentesco da salotto italiano e non: polke, romanze e mazurche di Enrico Maggi, Theodor Michaelis, Ernesto Becucci, Henri Van Gäel, Giselle Galos (notturno "Sul lago di Como", Anton Rubinstein, Ambrogio Galli, Angelo Poscia, Tekla Bądarkewska, Jacob Gade, Giovanni Elia, Rossini / De Meglio (la fantasia sulla famosa aria Dal tuo stellato soglio dal Mosè rossiniano).

giovedì 13 novembre 2014

L'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai si esibisce in una tournèe in Germania e Svizzera


Una nuova tournée internazionale per l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai che torna in Germania e Svizzera per cinque concerti – tra il 15 e il 19 novembre – in alcune tra le più prestigiose sale da concerto europee: la Philharmonie am Gasteig di Monaco, la Kölner Philharmonie di Colonia, la Tonhalle di Zurigo, lo Stadtcasino di Basilea e la Tonhalle di Düsseldorf. Un viaggio tra musica classica e contemporanea - da Respighi a Berio, passando per Rossini e  Čajkovskij - arricchito dalla presenza del Direttore Principale, Juraj Valčuha (nella foto), e di due grandi solisti come il pianista Arcadi Volodos e il violista Antoine Tamestit.

Domani sera riprende URTIcanti, il festival della musica contemporanea.


Il compositore e musicologo Michele dall’Ongaro, voce e volto noto della Rai sarà l’ospite della decima edizione del festival URTIcanti. All’esecuzione di alcuni suoi lavori solistici e cameristici è interamente dedicato il programma del concerto di venerdì 14 novembre che avrà luogo nella chiesa di Santa Teresa dei Maschi alle 21, a cui parteciperanno i violinisti Teresa Dangelico e Francesco D’Orazio (quest’ultimo anche direttore), il violoncellista Nicola Fiorino, il soprano Maria Elena Romanazzi (nella foto insieme alla pianista Nicole Brancale), il clarinettista Angelo Giodice, il pianista Giampaolo Nuti e il chitarrista Vincenzo Giura.