venerdì 29 novembre 2013

"L'Opera di Roma sull'orlo del baratro" di Luca Del Fra*


"L’Opera di Roma (OdR) è sull’orlo di un baratro finanziario di ingente ma incerta entità,causato da scelte dissennate e opache a ogni livello, che potrebbe portarla a un inglorioso commissariamento coinvolgendo lo stesso Riccardo Muti, uno dei nostri più rappresentativi musicisti e direttore onorario a vita del teatro capitolino.

Figlie della Terra - il vino raccontato dalle donne




Il “valore” della terra, la passione per il territorio e la cultura, il ritorno alle radici e le opportunità per le donne nell’ambito enologico, dall’impegno “in vigna”, alla comunicazione, alla cultura e al sociale. Questi i temi del seminario dal titolo “Figlie della Terra – il vino raccontato dalle donne” in programma a Bari il prossimo 3 dicembre a partire dalle ore 15,30
L'evento aprirà i lavori della Convention Nazionale annuale dell'Associazione “Le Donne del Vino”che, nel vasto panorama enologico, rappresenta una delle espressioni più attive e interessanti dell'imprenditoria vitivinicola femminile, tra produttrici, ristoratrici, enotecarie, enologhe, sommelier e giornaliste, che in tutta Italia con la loro attività promuovono la cultura del vino.

Domenica al Petruzzelli Il Balletto Yacobson di San Pietroburgo in Giselle per la Camerata


Domenica  al Teatro Petruzzelli (ore 20,00) prima serata  del TeatroDanza della Camerata  Musicale Barese, che, a dicembre presenterà per la sua 72ª “Stagione 3000”, 3 compagnie e 4 ballettiAndrà in scena il Balletto  Yacobson di San Pietroburgo con un classico, storico, fantastico, capolavoro  della danza internazionale: "Giselle" musiche di Adolphe  Adam, coreografie di J. Coralli, J. Perrot e M . Petipa, libretto di V. De Saint-Georges. T. Gautier e J. Coralli. Direttore artistico Andrian Fadeev.  
Nei panni di “ Giselle”:  Alla Bocarova, del conte Albrecht  - Aleksandr Abaturov, di Myrtha -  Dar’ja El’ Makova e di Hans  - SergejDayydov.  Pas de  deux  Evgenija Staneva e Igor Kontarev.

Leggera o sinfonica? Semplicemente …di classe!


Chi pensa ancora che al giorno d’oggi non si possa assistere a un concerto di musica contemporanea “di classe”, senza annoiarsi, non era presente lo scorso 27 novembre al teatro Politeama Greco di Lecce, serata in cui sono stati protagonisti uno dei più grandi esponenti della musica italiana, Enrico Ruggeri, e la giovane e promettente Karima Ammar, che i più attenti fan dei talent show ricorderanno come allieva della scuola di “Amici”, nella sesta edizione del programma. Un connubio particolare di voci, diversissime tra loro, ma a loro volta inconfondibili nel vasto panorama musicale italiano, i due artisti sono stati accompagnati sul palco dall’imponenteorchestra ICO della Magna Grecia, più di quaranta elementi magistralmente diretti dal maestro Antonio Palazzo. 

Al Levante International Film Festival si parla di cultura


Negli ultimi 10 anni la spesa pubblica italiana a sostegno del comparto culturale è scesa dal 2,1% del 2000 all’1% nel 2008 fino allo 0,2% attuale; Francia e Germania si attestano rispettivamente sull’1%  e 1,5%. Una riduzione dell’impegno statale che ha comportato lo speculare decremento del settore del 15%.
A guardare il dato puramente numerico, l’Italia ha dunque da tempo messo in pratica il suggerimento che arriva dagli autori del saggio Kulturinfarkt (Marsilio Editori, 2012), ispiratore del tavolo di discussione di ieri, martedì 26 novembre, al Fortino S. Antonio di Bari organizzato dal Levante International Film Festival.

giovedì 28 novembre 2013

Domani sera prende il via Bari Unplugged con un Trio d'eccezione: Niccolò Fabi, Serenma Brancale e Carolina Bubbico


Prende il via Bari Unplugged, la quattro giorni dedicata all’energia e alla buona musica, totalmente a impatto zero, senza emissioni di Co2. L’appuntamento è per domani sera con Bari Unplugged Night, che riunirà sul palco del Tatì (ex Dolce Vita) tre voci d’eccezione: Niccolò Fabi, Serena Brancale (nella foto) e Carolina Bubbico. Al concerto, rigorosamente unplugged, si potrà accedere solamente con invito.

mercoledì 27 novembre 2013

Bernard Haitink dirige il 2 dicembre l'Orchestra Mozart al posto di Abbado


Il direttore olandese, che mancava dall’Italia dal 2006, ha confermato che sarà a Bologna per il concerto del 2 dicembre prossimo all’Auditorium Manzoni, in replica a Vienna il 4 e 5 dicembre, dopo che Claudio Abbado, su indicazione dei medici, ha cancellato le date.
La Mozart tornerà quindi a suonare nella sua città sotto la bacchetta del direttore che già l’aveva guidata alla fine dello scorso mese di settembre, in un tour europeo che aveva toccato Amsterdam, Bruxelles e Londra.

Il Festival pianistico "Città di Corato" prenderà il via il prossimo 8 dicembre


Tre coppie di artisti per la terza edizione del "Festival pianistico Città di Corato" che si svolgerà presso il Teatro Comunale di Corato nei giorni 8 – 9 e 10 dicembre. Il Festival, diretto dal pianista Filippo Balducci, è un evento di punta della stagione teatrale coratina e gode del patrocinio del Comune di Corato, del Rotary Club Corato distretto 2120 Italia, da “LO STRADONE – Il Giornale di Corato” e dell’Associazione Musicale “Fausto Zadra”. Tre appuntamenti di eccezione che vedranno sul palco del Comunale di Corato straordinari interpreti quali i pianisti Aurelio e Paolo Pollice; Maria Grazia Pani (Soprano) ed Elisabetta Pani (Pianoforte); Piero Rotolo (pianoforte) ed Andrea Savoia (voce recitante.).
 Il pianoforte mostra tutta la sua versatilità: è ora orchestra ora solista, dialoga con la voce umana e la sostiene nel Lied e nell’Opera, commenta la narrazione di una storia intensa e drammatica nel melologo,         omaggiando Verdi e Wagner nel bicentenario della nascita e anticipando la celebrazione, prevista per l’anno    imminente, del centocinquantesimo anniversario della nascita di Richard Strauss.

I mitici "The Swingle Singers" nel concerto di Natale della Camerata Musicale Barese


Un Ensemble corale in attività da oltre 50 anni,  “The Swingle Singers”., canterà il 15 dicembre, domenica, alle ore 20, per il “Concerto  di Natale” della Camerata Musicale Barese. Il programma “A Cappella Christmas” prevede un mix di famose composizioni per la religiosa e festosa celebrazione natalizia.

martedì 26 novembre 2013

Bariunplugged, la musica preferisce le energie rinnovabili. Dal 28 al 1° dicembre


Energia e musica, un connubio a impatto zero. È questa l’essenza di Bari Unplugged, il Festival sull’Energia nato per promuovere l’implementazione delle politiche energetiche da fonti rinnovabili. Giunto alla quinta edizione, si svolgerà dal 28 al 1 dicembre con differenti iniziative che prenderanno vita in vari punti della città. È promosso dall’Associazione Futuro Presente e si avvale della collaborazione di numerosi partner: i Giovani Imprenditori di Confapi Puglia, il Comune di Bari, la Camera di Commercio di Bari ed il Distretto produttivo pugliese “La nuova Energia”.

lunedì 25 novembre 2013

Leo Nucci e l'Italian Opera Chamber Quintet al Petruzzelli il prossimo 30 novembre


Sabato 30 novembre alle 21.00 al Teatro Petruzzelli saranno di scena il baritono Leo Nucci (nella foto) e l’Italian Opera Chamber Quintet composto da Paolo Marcarini (pianoforte, arrangiamenti), Pierantonio Cazzulani (violino), Christian Serazzi (viola), Andrea Cavuoto (violoncello) e Marta Pettoni (arpa).
In programma “La parola scenica” riletture cameristiche del pensiero verdiano di Paolo Marcarini e Leo Nucci. I biglietti per lo spettacolo sono in vendita al Botteghino del Teatro Petruzzelli e on line su www.bookingshow.itInformazioni: 080.975.28.40.


Il Quartetto di Cremona suona allo Sheraton Nicolaus Hotel per la Camerata Musicale Barese


Domani sera, alle 20.45, presso lo Sheraton Nicolaus Hotel di Bari, si terrà per la Camerata Musicale Barese il concerto del celebre Quartetto di Cremona. Il gruppo nasce nel 2000 presso l'Accademia Stauffer di Cremona. Si perfeziona con Piero Farulli del Quartetto Italiano e con Hatto Beyerle dell'Alban Berg Quartett, affermandosi in breve tempo come una delle realtà cameristiche più interessanti sulla scena internazionale.Del complesso fanno parte i violinisti: Cristiano Gualco  (suona un violino  Guarnieri  del Gesu’  del 1737),  Paolo Andreoli  (suona un violino G. B. Guadagnini  del 1757) il violista Simone Gramaglia  (suona una  viola F. Presbler del 1786)  ed il violoncellista Giovanni Scaglione  (suona un  violoncello Capicchioni  "pater et filius"  del 1975).
Nel programma di domani, ci saranno musiche di De Biasi ("Omaggio al suono rosso e al quadrato giallo") e Beethoven (Quartetti in la maggiore op. 18 n.5 ed in do diesis minore op. 131).

Il gruppo Canzoniere Grecanico Salentino chiuderà domani la rassegna Incontri d’Autore, incontri sul mestiere del musicista


Sarà il gruppo Canzoniere Grecanico Salentino (nella foto) a chiudere la rassegna Incontri d’Autore, incontri sul mestiere del musicista promossi da Puglia Sounds e Università degli Studi di Bari Aldo Moro, martedì 26 novembre alle ore 18.30 al Palazzo degli Studenti (ex Palazzo delle Poste ingresso libero sino ad esaurimento posti disponibili info@pugliasounds.it). Dopo Erica Mou, Radiodervish e Sud Sound System, sarà Mauro Durante del Canzoniere Grecanico Salentino  a raccontare - intervistato dal giornalista Livio Costarella - il mestiere del musicista, la propria musica, le proprie canzoni, svelare agli studenti e al pubblico storie e passioni. Il Canzoniere Grecanico Salentino guidato dal tamburellista e violinista Mauro Durante, che ha ereditato la leadership dal padre Daniele nel 2007, continua a innovare e a rappresentare la musica italiana nel mondo, collaborando con artisti del calibro di Ludovico Einaudi, Piers Faccini, Ballake Sissoko, Ibrahim Maalouf, Fanfara Tirana, Stewart Copeland dei Police, e portando la voce di un territorio musicale che con la pizzica ha sempre manifestato la propria identità. 
Gli incontri d’Autore proseguiranno nello spazio espositivo del Medimex, Salone dell’innovazione musicale promosso da Puglia Sounds in programma da venerdì 6 a domenica 8 dicembre, con: Claudio Baglioni, Fedez, Piero Pelù (venerdì 6 dicembre), Francesco de Gregori, Marco Mengoni, Fiorella Mannoia(sabato 7 dicembre), Pino Daniele, Niccolò Fabi e Renzo Arbore (domenica 8 dicembre). Informazioni su www.medimex.it. 

L'infarto della cultura: dibattito domani pomeriggio al Fortino di S.Antonio di Bari

“Ci costa fatica avere a che fare con l'irresponsabilità delle istituzioni culturali. Non siamo d'accordo con la loro indifferenza ai cambiamenti, il loro arroccarsi”. L’estratto è dal Manifesto di Kulturinfarkt, il saggio pubblicato in Germania (in Italia edito da Marsilio) e divenuto un vero caso mediatico. Le intenzioni sono chiarite nel sottotitolo “Azzerare i fondi pubblici per far rinascere la cultura”. Tutto questo mentre da tempo in Europa si dibatte sui continui tagli al comparto e in un Paese, la Germania, in cui si contano in 950.000 le persone che lavorano nelle industrie culturali per un fatturato di 135 miliardi di euro l’anno.

La violinista Midori, protagonista con l'OSN della Rai


“L’essenza della musica è una connessione speciale tra gli esseri umani, ci permette di comunicare ed esprimerci oltre le barriere linguistiche e arricchisce le nostre vite in modi straordinari e necessari”. Sono le parole della grande violinista Midori (nella foto), protagonista del concerto dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai in programma giovedì 28 novembre alle 20.30 all’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino

Cinque giornate dedicate alla "violenza sulle donne" a Bitonto


Cinque giornate dedicate al contrasto alla violenza di genere. È la proposta lanciata a Bitonto, in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne (si celebra il 25 novembre), da diverse realtà territoriali, che hanno creato una rete con un comune obiettivo: organizzare momenti di confronto e riflessione, per sensibilizzare la cittadinanza su una problematica tanto diffusa quanto sommersa.

Le Masterclass di URTIcanti il 14 e 17 dicembre a Santa Teresa dei Maschi a Bari


Appuntamenti collaterali a Medimex (6-8 dicembre 2013)


La terza edizione del Medimex, Salone dell’innovazione musicale promosso da Puglia Sounds che si svolgerà da venerdì 6 a domenica 8 dicembre, oltre  alle numerose attività per il pubblico di appassionati, ha in programma un fitto calendario di attività professionali rivolte ad artisti e operatori musicali. Nel corso del Medimex sono in programma Face to face(s), Mentoring Pitch session:incontri professionali con i rappresentanti di Glanstobury Festival, SXWS, Sziget Festival, EUROSONIC, Exit Festival, Canadian Music Week, Womex, Classical:Next, Tel Aviv jazz Festival e molti altri. Un’opportunità unica in Italia, l’occasione di incontrare faccia a faccia i protagonisti dell’industria musicale internazionale, partecipare ad attività B2B in ambito musicale ed entrare in contatto con direttori artistici e rappresentanti di alcuni tra i più importanti festival musicali internazionali e delle principali fiere mercato mondiali, agenzie e istituzioni culturali di 15 paesi (programma completo e modalità di partecipazione disponibili su www.medimex.it)

venerdì 22 novembre 2013

Il 27 novembre prossimo si presenta la Convention nazionale "Le donne del vino"


Mercoledì 27 novembre alle ore 10,00 a Bari presso la Presidenza della Regione Puglia, Lungomare Nazario Sauro, si terrà la conferenza stampa di presentazione della Convention Nazionale Le Donne del Vino “Figlie della terra“ e degli eventi collaterali in città Bari Wine Experience.

Maratona musicale il 24 novembre al Conservatorio di Santa Cecilia: per non dimenticare!


Lo scorso 4 novembre un rogo, forse di origine dolosa, inghiottiva il Museo dello Strumento Musicale di Reggio Calabria. Il Conservatorio di Musica “Santa Cecilia” di Roma ritiene il vulnus inflitto a Reggio una ferita di tutta la collettività civile, e lancia una raccolta di fondi e di donazioni a favore della ricostruzione del Museo e del ripristino delle sue straordinarie collezioni organologiche, librarie, discografiche e multimediali. Lo fa attraverso una maratona musicale no-stop di otto ore, un progetto abbracciato generosamente da musicisti e da artisti – del Conservatorio romano, ma non solo - che hanno offerto la loro arte per mettere insieme, tassello dopo tassello, un concerto - performance senza eguali. Tra gli altri, hanno aderito Danilo Rea, Paolo Damiani, Paola Pitagora, Maria Pia De Vito, Ada Montellanico, Nada, Daniele Coen, Tosca, Ettore Fioravanti, Luca De Filippo, Eugenio Colombo, Fabio Zeppetella, Blas Roca Rei, Rosario Giuliani, Massimo Nunzi… Ma le sorprese non mancheranno.
Tutto il pubblico romano è invitato a partecipare e a competere in generosità con gli artisti che si esibiranno sul palco, per la rinascita di un grande bene culturale che appartiene a Reggio Calabria e all’Italia intera.


live streaming su www.radiocemat.org  

Domani sera la conclusione di Murart


Giunge alla conclusione la seconda edizione di Murart, la prima galleria d’arte contemporanea “open air”  ospitata nei negozi del centro di Bari, promossa ed ideata dall’ Assessorato alla Cultura della Provincia di Bari in collaborazione con la Camera di Commercio, la IX^ Circoscrizione San Nicola – Murat e l’Associazione per il commercio “Borgo Murattiano”.

I "Puritani" di Bellini a Parigi: nuovo impegno per Michele Mariotti il 25 novembre prossimo


Nuovo debutto internazionale per Michele Mariotti, il trentaquattrenne Direttore principale del Teatro Comunale di Bologna, che lunedì 25 novembre alle 19.30 salirà per la prima volta sul podio dell’Opéra de Paris per dirigere “I Puritani” di Vincenzo Bellini. L’opera, rappresentata per la prima volta nel 1835 proprio a Parigi, al Théâtre des Italiens, è proposta in una nuova produzione con la regia e i costumi di Laurent Pelly, le scene di Chantal Thomas e le luci di Joël Adam. Protagonisti sul palco il basso Michele Pertusi nel ruolo di Sir Giorgio, il tenore Dmitry Korchak in quello di Lord Arturo Talbot, il soprano Maria Agresta nei panni di Elvira e il baritono Mariusz Kwiecien nel ruolo di Sir Riccardo Forth.

giovedì 21 novembre 2013

A Matera è arrivato il gran giorno dei Mummenschanz, "musicisti del silenzio"


E arrivò il gran giorno dei Mummenschanz! Per la prima volta a Matera ecco lo spettacolo dei Mummenschanz, ovvero “i musicisti del silenzio”, la famosa compagnia svizzera di mimi che usano solamente l'espressività corporea per attribuire personalità ad oggetti che usano anche come maschere.

"Viaggio musicale tra Brasile e Jazz" allo Sheraton di Bari con l'Orchestra di chitarre "De Falla" diretta da Pasquale Scarola


"Ottava Rassegna Chitarristica Internazionale della Puglia" 
 
"I Grandi Concerti Chitarristici - II Parte"
 
§   HOTEL SHERATON - BARI

Domenica 24 Novembre 2013, ore 21.00
ORCHESTRA DI CHITARRE DE FALLAdirettore PASQUALE SCAROLA

con i solisti :  Maurizio Di Fulvio (chitarra)  &  Aldo Bucci (tromba)
 
"Viaggio Musicale Tra Brasile e Jazz"
con musiche di : York, Bellinati, Jobim, Azevedo, Sandoval, Velasquez, Scarola, Sting , Abreu.

 -Per Informazioni-Info Tel : 339.89.35.624 - 347.60.52.769
Visita il Sito : 
www.orchestradichitarredefalla.it

Stefano Bollani ed Irene Grandi insieme in concerto alla Camerata Musicale Barese


Due vecchi amici, Irene Grandi  e  Stefano Bollani (nella foto insieme), una voce calda e sperimentata ed un pianista di grande talento, si presentano sabato 23 novembre al Teatro Petruzzelli per la Camerata in un brillante dialogo con una collana di successi internazionali musicali e canori del secolo scorso e del 2000.

"L'informazione regionale: un valore aggiunto nel sistema televisivo nazionale?". Convegno in Provincia a Bari il prossimo 25 novembre


“L’informazione regionale: un valore aggiunto nel sistema televisivo nazionale?”, questo il tema che sarà affrontato dalla Presidente della Rai, Anna Maria Tarantola (nella foto), relatrice di un convegno organizzato dalla Provincia di Bari, in collaborazione con la Fondazione Nuove Proposte,  lunedì 25 novembre 2013 alle ore 10.30 nella Sala consiliare “Matteo Fantasia” della Provincia di Bari.
L’incontro, promosso per ricordare tre personalità pugliesi che hanno, ciascuno nel proprio settore, dato lustro alla terra d’origine (l’uomo della finanza Donato Menichella, l’uomo della politica Beniamino Finocchiaro e l’uomo di teatro Paolo Grassi), sarà moderato dal direttore de La Gazzetta del Mezzogiorno, Giuseppe De Tomaso.
Sono previsti gli interventi del Presidente della Provincia di Bari, Francesco Schittulli, del Presidente della Fondazione "Nuove Proposte", Elio Michele Greco, dell’ex sindaco di Molfetta, Tommaso Minervini, e del presidente della Fondazione Paolo Grassi, Franco Punzi.

Il grande Falstaff di Daniele Rustioni. Un successo trionfale per tutto il cast


Da questo Falstaff, che chiude la stagione lirica 2013, ci aspettavamo una grande regia, quella del Maestro Ronconi, uno dei massimi registi al mondo, ed invece, a sorpresa, è venuta fuori la direzione esemplare, tagliente, vibrante, duttile, leggerissima, quasi rossiniana, del giovane direttore musicale dell'ente lirico barese: Daniele Rustioni.

Gli "Orti Esperidi" di Porpora con i Turchini a Napoli in prima assoluta


Sabato 23 novembre ore 20.30
Gallerie d’Italia- Palazzo Zevallos Stigliano

Domenica 24 novembre ore 18
Veranda Neoclassica Museo Villa Pignatelli Cortes

Talenti Vulcanici
Ensemble con strumenti originali della Fondazione Pietà de’ Turchini di Napoli
Maria Grazia Schiavo  Venere
Ilham Nazarov  Adone
Takaya Ehara tenore Marte
Tatia Jibladze   Egle
Riccardo Angelo Strano Palemone
Stefano Demicheli cembalo e direzione

Un recital di Frank Wasser per il Coretto il prossimo 24 novembre

Il pianista FRANK WASSER terrà il III° evento della 47° stagione concertistica dell'Associazione Musicale , Ente Morale Il Coretto,  DOMENICA 24 NOVEMBRE inizio ore 21.00 C/O il Circolo Unione di Bari sito in Piazza A.Sordi di Bari (lato sx Teatro Petruzzelli) .
ATTENZIONE: L'INGRESSO AGLI EVENTI DELLA STAGIONE CONCERTISTICA SARA' POSSIBILE SOLO ED ESCLUSIVAMENTE SU PREVENDITA ACQUISTABILE PRESSO LA SEDE DE CORETTO, ANCHE LA SERA STESSA DEL EVENTO ENTRO LE 20.00. 

Informazioni , prenotazioni , acquisto abbonamenti e/o biglietti C/O IL CORETTO Via argiro n.8 Bari 

Tel. 080.5218411- 3396669049 - mail ilcoretto2005@libero.it.

Per un sempre migliore diffusione e promozione culturale musicale ,quest'anno abbiamo previsto delle modalità d'ingresso molto agevolate nel prezzo qui indicate : per l'ingresso ai cinque concerti si puo' sottoscrivere un'abbonamento promozionale di euro 20,00, per gli under 18 anni e over 65 euro 15,00.

L'INGRESSO PER IL SINGOLO EVENTO AVRA' IL COSTO UNICO DI EURO 10,00.

mercoledì 20 novembre 2013

"Narrar cantando" con Marco Paolini e Mario Brunello a Monfalcone


Dopo il grande successo del recente debutto al Teatro Regio di Torino, arriva al Comunale di Monfalcone l’attesissimo Verdi, narrar cantando, il grande concerto-spettacolo che ha per protagonisti Marco Paolini e Mario Brunello, in programma i giorni 25, 26 e 27 novembre e comune a tutti i cartelloni della stagione (musica, prosa e rassegna “contrAZIONI”).
Prodotto da Jolefilm con la collaborazione di AMC, Antiruggine e Fondazione Teatro Regio di Torino,Verdi, narrar cantando è scritto da Marco Paolini e Mario Brunello (la collaborazione alla drammaturgia e ai testi è di Gerardo Guccini) e diretto dallo stesso Paolini insieme a César Brie. Sul palcoscenico, alla voce narrante di Marco Paolini ed al violoncello di Mario Brunello si affiancano l’armonium di Stefano Nanni (autore degli arrangiamenti) e Francesca Breschi nelle vesti di maestra del coro.

La musica che ascoltano i protagonisti del Cinema


Che cosa ascoltano i protagonisti del cinema? Che influenza ha la musica sulla creatività di registi e attori? Lo racconta lo speciale di “Cool Tour” in due puntate dal titolo “Soundciak”, in onda su Rai5 giovedì 21 e giovedì 28 novembre alle 21.15. Nel programma, realizzato dal regista, sceneggiatore e scrittore Giovanni Mastrangelo, personaggi del mondo del cinema raccontano come spesso la musica si sovrapponga alla loro attività professionale, alle loro scelte artistiche, politiche e sociali. Ne nascono ritratti curiosi, in qualche caso anche intimi, di personaggi come Bernardo Bertolucci, Mario Martone, Carolina Crescentini, Pappi Corsicato, Tea Falco, Nicolò Ammaniti, Greta Scacchi (nella foto), Sandra Ceccarelli e Maya Sansa. Il programma si avvale di un grande lavoro di ricerca iconografica musicale, con contributi anche rari ed evocativi di periodi musicali che hanno segnato gli ultimi cinquant’anni della nostra storia.

martedì 19 novembre 2013

Un grande concerto per la Camerata con Stefan Milenkovich e Srebenika Poljak


E' raro che un maestro, durante un concerto, prenda il microfono in mano e inizi ad illustrare i pezzi della serata. L'italiano non sarà perfetto, ma Stefan Milenkovich suona il violino da Dio ed il programma è arduo e complesso, almeno nella prima parte. Lui dice che bisogna scendere dal distaccato Parnaso di certi artisti e bisogna, invece, accostarsi alla gente che ascolta. Un concerto scorre anche più veloce e divertente in questo modo.

lunedì 18 novembre 2013

Il "Macbeth" di Kenneth Branagh al Multicinema Galleria di Bari


Domani, 19 novembre, in un doppio spettacolo al Multicinema Galleria di Bari (18.00 - 21.00), sarà proiettato uno straordinario spettacolo dal National Theatre di Londra, il «Macbeth» di William Shakespeare, con la regia di Rob Ashford e Kenneth Branagh (in lingua originale con sottotitoli in italiano). 
Una produzione contemporanea elettrizzante, cui fanno da quinte i muri medievali di una cattedrale sconsacrata di Manchester. 
Nel ruolo di Macbeth un eccellente Kenneth Branagh, mentre Lady Macbeth sarà interpretata da Alex Kingston (nota al grande pubblico per le sue partecipazioni in famose serie tv come CSI, Law and Order, Doctor Who e soprattutto per la sua interpretazione della dottoressa Elizabeth Corday in ER). Biglietti a 10 euro (ridotto 8 euro per studenti liceali, universitari, di Conservatorio, Accademia di Belle Arti): Infotel: 080.521.45.63.

Il pianista Benedetto Lupo suona alla IUC di Roma il prossimo 26 novembre


Martedì 26 novembre alle 20.30 suona nell'Aula Magna della Sapienza per la stagione della IUC - Istituzione Universitaria dei Concerti il pianista Benedetto Lupo (nella foto)considerato dalla critica internazionale come uno dei talenti più interessanti e completi della sua generazione. Ha debuttato a tredici anni con il  Concerto n. 1 di Beethoven e si è affermato subito in numerosi concorsi internazionali, tra i quali il Cortot ed il "Ciudad de Jaén" in Europa ed il Robert Casadesus, il Gina Bachauer e il Van Cliburn negli Stati Uniti. Nel 1992, quando la sua intensa attività concertistica lo vedeva già impegnato nelle Americhe, in Giappone ed in Europa, ha vinto a Londra il Premio Terence Judd.

Il "Britten Day" a Martina Franca il prossimo 22 novembre


Quest’anno il 22 novembre ricorre il Centenario della nascita di Benjamin Britten e la festa di Santa Cecilia, la Santa protettrice della Musica; nell’occasione la Fondazione Paolo Grassi organizza un’intera giornata dedicata al celebre compositore e musicista britannico e alla sua preziosa opera musicale, per una vera e propria festa della musica in omaggio al grande Maestro del Novecento.

"Saper ascoltare" con il musicologo Paolo Gallarati. Appuntamenti alla Rai di Torino


Come si segue un discorso musicale? Quanto è importante memorizzare gli elementi che costituiscono una composizione? Che ruolo hanno il timbro e la personalità degli strumenti dell’orchestra? A queste e a molte altre domande si propone di rispondere il ciclo di incontri intitolato “Saper ascoltare”, organizzato dall’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, dall’Università degli Studi di Torino, dalla Cassa di Risparmio di Asti, dalla Regione Piemonte e dalla Fondazione Piemonte dal Vivo, con il patrocinio della Città di Torino. Quattro esercizi d’ascolto musicale proposti da Paolo Gallarati, Docente di Storia della Musica all’Università di Torino e critico musicale, programmati all’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino la domenica mattina alle 10.30 con ingresso libero, il 24 novembre, l’1, 8 e 15 dicembre 2013.

Il grande Richard Strauss protagonista del concerto sinfonico del 21 novembre diretto da Juraj Valčuha


C’è il grande sinfonismo di Richard Strauss, al suo apice in pagine come Don Quixote Also sprach Zarathustra (Così parlò Zarathustra), al centro del concerto dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai in programma giovedì 21 novembre all’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino alle 20.30. Ma protagoniste sono anche due prime parti della compagine Rai: il primo violoncello Pierpaolo Toso e la prima viola Ula Ulijona (nella foto), rispettivamente impegnate nei ruoli solistici di Don Chisciotte e Sancio Panza nel poema sinfonico che apre la serata. “Don Chisciotte è un personaggio costantemente al limite tra sogno e follia – dice Pierpaolo Toso - ma non privo di un lato tragico, che il violoncello esprime con frasi profondamente malinconiche”. Mentre per Ula Ulijona: “Sancho Panza è un provocatore, un personaggio molto dinamico ma con un lato comico, che non si limita a criticare Don Chisciotte: gli insegna a vivere”.

Falstaff di Verdi, con la regia di Luca Ronconi, ultimo capitolo della stagione lirica della Fondazione Petruzzelli


A chiudere la stagione lirica del Petruzzelli, un attesissimo omaggio verdiano. Quel Falstaff, ritenuta a ragione l'opera più rivoluzionaria di Verdi. Nella conferenza di sabato scorso, c'erano tutti: il direttore d'orchestra Daniele Rustioni, il celebre regista italiano, Luca Ronconi (nella foto) e l'intero cast composto da Roberto De Candia (20/24/28 novembre) e Carlo Lepore (22/26 novembre) per il ruolo di Falstaff, ed a seguire: Artur Rucinski (Ford), Leonardo Cortellazzi (Fenton), Raul Gimenez (Dr. Cajus), Massimiliano Chiarolla (Bardolfo), Domenico Colaianni (Pistola), Serena Farnocchia (Mrs.Alice Ford), Rosa Feola (Nannetta),  Barbara Di Castri (Mrs Quickly) e Monica Bacelli (Mrs. Meg Page).

"Giovani per il Teatro Massimo": sold out per l'anteprima di Traviata al Massimo di Palermo


Sulla carta è praticamente “sold-out”: ultimissimi posti per “Verdi come noi” anteprima dell'opera “La traviata” organizzata dall'Associazione “Giovani per il Teatro Massimo” nell'ambito dei festeggiamenti per il bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi 1813-2013.
“Siamo molto contenti del supporto che ci viene offerto dall'Associazione Giovani per il Teatro Massimo – dichiara il Commissario straordinario, prefetto Fabio Carapezza Guttuso – L'entusiasmo, la dedizione, l'impegno di questi ragazzi testimoniano il potere di aggregazione della musica classica anche nei confronti delle giovani generazioni. Il Teatro Massimo si apre quindi ancora una volta al nuovo pubblico, soprattutto in questo caso quello degli universitari sotto i 30 anni, un pubblico di curiosi, alcuni dei quali vedono forse un'opera dal vivo per la prima volta, altri già giovanissimi appassionati, la cui presenza smentisce il luogo comune che vorrebbe l'opera riservata agli anziani”.

"Aperitivi in Musica" il 24 novembre con il Duo Turicchi-Lampo a Savigliano

  
Organizzata dall'Associazione Amici della Musica, in collaborazione con la Città di Savigliano e l'Assessorato Alla Cultura, prosegue domenica 24 novembre, alle 10.45, la stagione dei Concerti della domenica “Aperitivi in Musica”. Direttore artistico del progetto è Ubaldo Rosso, l'iniziativa è sostenuta dal Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali, dalla Regione Piemonte (Piemonte dal vivo), dalla Fondazione Banca Cassa di Risparmio di Savigliano e dalla Banca Cassa di Risparmio di Savigliano.
Al termine del concerto verrà offerto un apertitivo.  

venerdì 15 novembre 2013

Ennesima cancellazione di Claudio Abbado a Santa Cecilia. Dirige Antoni Wit un programma interamente beethoveniano


Orchestra e Coro dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia
Antoni Wit direttore
Roberto Cominati pianoforte
  • Beethoven Leonore Ouverture n. 3
  • Beethoven Fantasia Corale op.80
  • Beethoven Sinfonia n. 7

"Concerto di Capodanno" alla Camerata Musicale Barese


Per il tradizionale “Concerto di Capodannno”  la Camerata Musicale Barese propone, come da tradizione ventennale il 2 gennaio 2014 , allo “Sheraton” la Dubrovnik Symphony Orchestra  diretta dal compositore Mladen  Tarbuk. Solista di eccezione sarà Mengla Haung , vincitore assoluto del 2002 del concorso Internazionale “ N. Paganini “ a Genova. L’ Orchestra è un complesso stabile, fondata nel 1925, come
Filarmonica di Dubrovnik. La maggior parte dei componenti d’ orchestra si è diplomata presso l’ Accademia di Musica di Zagabria. Numerosi sono i concerti effettuati in tutta Europa e negli stati Uniti.

Muore in Francia la mitica marca di pianoforti Pleyel


Muore in Francia la mitica marca di pianoforti Pleyel, strumenti usati da Chopin, Liszt o Debussy, tanto per citare solo pochi nomi. L’antica fabbrica francese di pianoforti, chiuderà la sua ultima fucina a Saint-Denis, 200 anni dopo la creazione del marchio.

A Casa Giannini sarà presentato il libro su Donato Marrone, edito da Adda


Dopo la presentazione nei giorni scorsi presso l'Aula Consiliare del Comune di Bari, martedì 19 novembre Virgilio MarronePierfranco Moliterni Livio Costarella presenteranno il libro "Donato Marrone. La vita e il suo tempo", edito da Adda, a Casa Giannini"Donato Marrone fu un musicista che, quasi ignorando difficoltà e limitazioni imposte dalla cecità, possedeva senso artistico e musicale non comune fra coloro che hanno operato nel campo artistico a Bari in Puglia ed anche in Italia. Come pianista, organista, compositore, musicologo e docente fu uno dei protagonisti della scena musicale pugliese ed italiana. Molti artisti, critici musicali, uomini di cultura gli riconobbero sempre le grandi qualità musicali di cui era dotato; fra i tanti meriti avuti nella storia della musica, vi fu, fra gli altri, quello di far conoscere e di diffondere la letteratura organistica in decenni in cui ascoltare musica significava soprattutto assistere alle opere liriche."
A chiusura dell'Incontro il pianista Fabio Di Gennaro (allievo del M°Pasquale Iannone) eseguirà due Corali (Bach-Busoni).

CASA GIANNINI
Via Sparano, 172  BARI
Ingresso libero  Ore 18,30
Infotel 0805246864

“BNL per Telethon all’Opera” apre le porte del Petruzzelli per il Falstaff di Verdi


BNL Gruppo BNP Paribas Telethon promuovono l’iniziativa “BNL per Telethon all’Opera”una serie di rappresentazioni delle più famose opere liriche, organizzate nei maggiori teatri d’Italia, con l’obiettivo di raccogliere fondi per sostenere la ricerca scientifica per la cura delle malattie genetiche. In questo ambito s’inserisce la collaborazione realizzata dalla Banca con la Fondazione Lirico Sinfonica Petruzzelli e Teatri di Bari per organizzare, per la prima volta, una serata dedicata a BNL per Telethon, durante la quale assistere alla prova “generale” di Falstaff di Giuseppe Verdi; l’appuntamento è per domenica 17 novembre, alle 18.00, al Teatro Petruzzelli. Informazioni presso Gioacchino Leonetti (nella foto), BNL Gruppo BNP Paribas, Coordinamento Telethon Dir.Terr. Retail e Private Sud. Via Dante Alighieri, 32/40 - 70121 Bari.
Telefono  (+39) 080 5294821 - Fax (+39) 080 5232955 - Cellulare  (+39) 338 4420076

Il Duo pianistico Gemma Battista e Marilena Liso al "folle (piano) weekend" di Mola di Bari


Si svolgerà presso il Teatro Comunale Niccolò van Westerhout di Mola di Bari, dal 29 novembre al 1 dicembre, l’ ultima parte dell’ AgimusFestival_2013 “Il folle (piano) weekend”.
Ideata, promossa e organizzata dall’Associazione Giovanni Padovano Iniziative Musicali (A.G.I.MUS.) con la direzione artistica di Piero Rotolo, la rassegna è sostenuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dal Comune di Mola di Bari e dalla Regione Puglia (PO FESR Puglia 2007/13 Asse IV – Investiamo nel vostro futuro).
Il programma è interamente dedicato al pianoforte di cui si evidenzieranno aspetti diversi della sua ricca letteratura attraverso le capacità divulgative e il riconosciuto valore artistico dei concertisti ospiti della rassegna.

Presentato a Bari il prossimo Bif&st 2014 (5-12 aprile 2014)


Si terrà a Bari dal 5 al 12 aprile 2014, al Teatro Petruzzelli e in altre 10 sale della città, la
quinta edizione del Bif&st-Bari International Film Festival, promosso dalla Regione
Puglia - Assessorato al Mediterraneo, Cultura, Turismo - e prodotto dall’Apulia Film
Commission, con la collaborazione del Comune di Bari e dell’Università degli Studi di
Bari. Il Bif&st è presieduto da Ettore Scola e diretto dal suo ideatore, Felice Laudadio.
Il Bif&st è un’iniziativa co-finanziata dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (PO FESR
Puglia 2007-2013) e si avvale della collaborazione di alcuni sponsor tecnici fra i quali
Boscolo Hotels e Motoria/Mercedes-Benz Italia. Direttore organizzatvo del Bif&st è
Angelo Ceglie.

Il 14 novembre si è svolta a Roma "La Notte della Musica Emergente"


In un periodo in cui i giovani vengono spesso accusati di “immobilismo” artistico o fuga verso nuovi lidi, la Notte della Musica Emergente – Finalissima Tour Music Fest svoltasi ieri 14 novembre al Piper Club di Roma, ha dimostrato che, al contrario, le nuove generazioni hanno molto da dire, da suonare, da cantare e da comunicare...attraverso la musica.
La serata ha visto alternarsi sul palco artisti provenienti da tutta Italia che esibendosi di fronte a una giuria capitanata da MOGOL e una folta platea di pubblico e addetti ai lavori, hanno convinto etichette e stampa, restituendo l’immagine di uno schieramento di giovani vivi, attivi e pronti a rimettersi in gioco, facendosi conoscere e apprezzare.