mercoledì 30 aprile 2014

I Solisti Veneti, prestigioso ensemble internazionale è l'ultimo ospite della bella stagione della Camerata Musicale Barese


L’Orchestra de “I Solisti Veneti“ concluderà degnamente la 72ª Stagione della Camerata Musicale Barese  il 6 maggio al Petruzzelli alle 21. L’Orchestra, che celebra quest’anno la sua 55ª Stagione artistica è diretta da Claudio Scimone (nella foto), che ne è stato il fondatore e da allora è il  direttore. Il programma prevede brani di Vivaldi, Richard  Strauss, C. Gluck,  P.A. Locatelli, Rossini, Arban e Pasculli. Gran parte dei brani  saranno eseguiti per la prima volta alla Camerata.

La cantante Chiara Civello protagonista del nuovo concerto dell'Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari stasera allo Showville


Stasera 30 aprile alle 21.00, al Teatro Showville di Bari (via Giannini 9, infotel: 080.975.70.84) la sofisticata e affascinante cantautrice Chiara Civello (nella foto) presenterà in anteprima i brani del suo nuovo album, CANZONI” (distribuzione Sony Music), in uscita il 6 maggio.
È un altro degli appuntamenti prestigiosi della stagione 2014 dell'Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari: sul palco, Chiara Civello sarà infatti accompagnata dall’orchestra barese, diretta dal Maestro Magnus Lindgren; special guest sarà Nicola Conte, produttore artistico dell’album “Canzoni”, in scena con il suo straordinario Jazz Combo. 
Biglietti in vendita al botteghino del Teatro Showville e on line su www.crea.webtic.it: il costo del biglietto intero è di 10 euro, ridotto 5 euro. Infotel: 080.975.28.40.

La Bohème al Traetta di Bitonto prende il via il prossimo 2 maggio


Il Traetta Opera Festival giunge al clou della sua programmazione con un particolare evento in collaborazione con il Japan Apulia Festival. Venerdì 2 e sabato 3 maggio alle 20,30 e domenica 4 maggio, alle 18, andrà in scena al Teatro Traetta di Bitonto “La Bohème” di Giacomo Puccini.
L'esistenza gaia e spensierata di un gruppo di giovani artisti bohémien, costituisce lo sfondo dei diversi episodi in cui si snoda la vicenda dell'opera, ambientata nella Parigi del 1830. Simbolismo e realismo si fonderanno a parti più oniriche, quasi intime e del tutto emozionanti e a piccoli particolari di regia che faranno la differenza.

lunedì 28 aprile 2014

Annullati i primi due appuntamenti di "E' qui la voce"


Sono stati annullati i primi due appuntamenti di  "E' qui la voce", rassegna curata dal soprano Mariagrazia Pani (nella foto). Attendiamo ulteriori notizie dal Bluorg, dove si sarebbe dovuta tenere la prima performance il 26 aprile scorso.

giovedì 24 aprile 2014

Il Conservatorio "Duni" di Matera a "Rai Uno Mattina" sabato prossimo


Ritorna Il Conservatorio Duni di Matera alla trasmissione Rai Uno Mattina in Famiglia – Conservatori a Confronto il prossimo sabato 26 Aprile alle ore 9.20.
Terza e penultima fase dopo le vittorie del Conservatorio materano al televoto dell’11 gennaio  e del 22 marzo scorso contro i Conservatori di Lucca e Campobasso.
l trio di fisarmoniche formato da Camillo Maffia, Pasqualino Mitidieri  e  Gabriele D’Angella eseguirà la “Sassi Suite 2019”. 3 minuti di musica e sfida con il Conservatorio di Avellino e  come da regolamento anche questa volta il televoto deciderà quale delle due istituzioni continuerà l’esperienza televisiva musicale nazionale.

Prosegue a Bitonto il prossimo 27 aprile la decima edizione del Traetta Opera Festival con "Aspettando la Bohème"


Prosegue a Bitonto la programmazione degli eventi del Traetta Opera Festival, quest’anno alla decima edizione.
Domenica 27 aprile alle 20,30 sarà la volta del «Gran Galà lirico, aspettando “La Bohème”», che vedrà impegnati sul palco del Teatro Traetta di Bitonto i solisti che interpreteranno l’opera di Puccini in programma dal 2 al 4 maggio prossimi.
Il concerto è organizzato in collaborazione con il Japan Apulia Festival.
L’ingresso alla serata è libero, ma è necessario prenotare il proprio posto (da occupare almeno 20 minuti prima dell’apertura del sipario), telefonando al botteghino del Traetta (0803742636).

10° Concorso Musicale Nazionale Premio "Musica Italia" a Barletta



Associazione Artistico Culturale
CULTURA E MUSICA G. CURCI
Barletta
10° Concorso Musicale Nazionale
Premio " Musica Italia "

riservato ai giovani musicisti nati e/o residenti in Italia 
allievi di Maestri residenti in Italia, di Scuole di Musica e delle Scuole Medie e Superiori


21 - 22 - 23 - 24 maggio 2014

Sezioni :
Solisti ( Pianoforte, Archi, Chitarra, Arpa, Fisarmonica, Fiati, Percussioni, Canto lirico e leggero )
Musica da Camera ( Duo, dal Trio all'Ensemble )
Complessi Corali e Orchestrali

Premi per 5.000 Euro 
Premi Speciali per Docenti e Scuole

termine per le iscrizioni :  
30 aprile 2014

per informazioni : 
website 
www.culturaemusica.ite-mail premiomusicaitalia@culturaemusica.it

Associazione Cultura e Musica - G. Curci
via P. Mascagni, 1 76121 Barletta ( BT )tel. e fax 0883 528026

Le applicazioni gratuite delle guide 2014 "VinidiPuglia" e "La Puglia è servita"

Ristorazione, ricettività, frantoi e cantine di Puglia tutte in un palmo di mano per il massimo comfort in viaggio o in qualunque altro momento della giornata. Tutto questo è possibile con le app gratuite delle guide 2014 “VinidiPuglia” e “La Puglia è Servita”, edite dalla casa editrice Tirsomedia.

mercoledì 23 aprile 2014

"Qui la Voce 2014" torna al Bluorg di Bari il prossimo 26 aprile


Dopo il successo dello scorso anno torna alla Galleria Bluorg la Stagione “Qui la voce 2014” giunta alla sua quarta edizione. La direzione artistica è affidata a Maria Grazia Pani (nella foto), soprano barese affermata a livello internazionale e Docente di Canto lirico presso il Conservatorio “Nino Rota” di Monopoli,  e Giuseppe Bellini, artista e scenografo che ha firmato costumi e scene per diverse produzioni operistiche tra cui quelle del Teatro Petruzzelli di Bari.

Intramoenia Extra Art by Eclettica Cultura dell’Arte organizza tre Gallery Talk al Margherita


Nell’ambito della mostra Rebellio Patroni/Holy Adriatic dell’artista Paolo Consorti in corso al Teatro Margherita fino al 4 maggio 2014, Intramoenia Extra Art by Eclettica Cultura dell’Arte organizza tre incontri aperti al pubblico. Esponenti delle istituzioni, urbanisti, architetti, storici, esperti di costume e di comunicazione, religiosi e candidati a governare il futuro della città sono chiamati a interpretare le urgenze sociali del territorio. I santi patroni di Paolo Consorti diventano pretesto per affrontare tematiche terrene e proporre una forma di spiritualità per il presente. 

Radio Kreattiva al fianco degli studenti baresi


Anche quest’anno Radio Kreattiva è al fianco dei giovani studenti baresi. La web-radio scolastica antimafia, nata otto anni fa da un progetto dell’associazione di promozione sociale Kreattiva con il supporto dell’Agenzia per la lotta non repressiva alla criminalità organizzata del Comune, riparte dai suoi successi: da quei 3500 studenti e 200 docenti coinvolti nel corso degli anni; dalla crescita esponenziale di visitatori e ascoltatori sul sitowww.radiokreattiva.net e sulle pagine Facebook (RADIOKREATTIVA BARI) e Twitter (Radio Kreattiva BARI); dai prestigiosi riconoscimenti ottenuti a livello nazionale e locale. Radio Kreattiva, seppur in versione ridotta, si riappropria del suo ruolo di primo piano nella formazione degli studenti baresi. Da fine marzo gli operatori sono già al lavoro nelle scuole secondarie di primo grado della città di Bari con più di 500 giovani studenti, divisi nelle 22 redazioni territoriali, con il convinto supporto di dirigenti scolastici, genitori e docenti.

martedì 22 aprile 2014

Giselle, classico intramontabile della Danza al Petruzzelli a partire dal 26 aprile


La sezione dedicata al balletto, per la Stagione 2014 della Fondazione Petruzzelli, si aprirà sabato 26 aprile alle 20.30 (turno A) con un classico intramontabile: Giselle di Adolphe Charles Adam. 
Sarà la compagnia di danza del National Academic Bolshoi Opera and Academic and Ballet Theatre of the Republic of  Belarus” a portare in scena il balletto romantico in due atti, dal libretto di Théophile Gautier e Jules-Henri Vernoy de Saint-Georges, coreografie di Jean Coralli e Jules Perrot, riprese da Marius Petipa, su musica di Adolphe-Charles Adam.

Stasera un Otello di Verdi da non perdere in diretta al Multicinema Galleria


Stasera in diretta al cinema, ci godiamo un'opera fantastica: l'Otello di Verdi, in diretta dal Reale Teatro San Carlo di Napoli. Come è noto, è ormai una consuetudine formidabile quella di potersi gustare Lirica e Concerti Sinfonici, in una comoda poltrona nel cinema della tua città. Oggi sarà possibile anche al Multicinema Galleria di Bari. Gli interpreti sono eccellenti: da Marco Berti (Otello) a Lianna Haroutunian (Desdemona). Dirge Nicola Luisotti, maestro emergente tra i più acclamati in America. La regia è di Henning Brochaus. Insomma, non perdetevelo. A partire dalle 20.30, si schiuderà per Voi un mondo affascinante e unico, in alta definizione e con un suono straordinario. Meglio che essere in Teatro? Probabilmente sì. Provate per credere!

venerdì 18 aprile 2014

Buona Pasqua 2014 dall'Orecchio di Dioniso


Successo convincente dell'Orchestra del Petruzzelli e di John Axelrod nel concerto di ieri


C'era molta attesa per questo concerto della Fondazione Petruzzelli. Un programma interessante e stimolante come pochi. Accostare infatti l'arcinota Sinfonia n. 40 di Mozart alla Quarta di Mahler, non è da tutti. John Axelrod (nella foto), al debutto assoluto qui a Bari, lo ha fatto con scioltezza e disinvoltura invidiabili. Purtroppo, il pubblico delle grandi occasioni o è rimasto a casa per via delle condizioni climatiche non favorevoli (pioggia e vento per tutto il giorno!), oppure ha preferito farsi un giro per i c.d. sepolcri. Va detto, tra parentesi, che la giornata di Giovedì Santo è davvero poco consona per allestire concerti del genere. Francamente speriamo che sia l'ultima volta.

giovedì 17 aprile 2014

Educare ai mass media per educare i mass media. Parola dell'Arcivescovo Mons. Francesco Cacucci


Educare ai mass media per educare i mass media. Nel tradizionale incontro di Pasqua con i giornalisti dell’UCSI – Puglia, l’Arcivescovo di Bari – Bitonto, mons. Francesco Cacucci (nella foto) ha sottolineato quanto sia importante che tutta la società civile partecipi attivamente al processo educativo e formativo, da cui i mass media non sono esclusi. Dedicarsi ai ragazzi con i Laboratori della Buona Notizia (www.buonanotizialab.it) è stare su questa giusta strada, ha ribadito mons. Cacucci.

Il pianista Mirko Signorile, reduce dai suoi successi in Belgio, si esibisce al Teatro Comunale di Modugno


Mirko Signorile (nella foto) è un pianista raffinato e curioso, che ha saputo imporsi nel panorama musicale internazionale con le sue composizioni a metà tra sogno e realtà.
Reduce da un’entusiasmante esperienza a Bruxelles con il cantante Giuliano Sangiorgio, l’artista barese si esibirà sabato 19 aprile al Teatro Comunale di Modugno. In programma, alcuni brani tratti dai suoi lavori discografici Clessidra - votato nel 2009 come “miglior cd dell’anno”- e Magnolia, che a partire dal 2012 ha registrato un grande successo di vendite. Ma saranno interpretati anche brani di nuova composizione da cui presto verrà tratto un cd.

Ritorna il Concorso Internazionale di Musica "EUTERPE" (21 maggio - 1°giugno 2014) a Corato


Ritorna anche quest’anno l’atteso appuntamento con il CONCORSO INTERNAZIONALE DI MUSICA “EUTERPE”, che  si terrà a Corato dal 21 Maggio al 1° Giugno prossimi.
Il concorso è  promosso  dall’omonima Associazione Culturale Musicale “Euterpe”, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Corato (Ba), dell’Assessorato al Mediterraneo Cultura e Turismo della Regione Puglia, del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, e si avvale della direzione artistica del maestro Francesco De Santis, pianista e compositore, docente presso il Conservatorio di Musica "N. Piccinni" di Bari.

mercoledì 16 aprile 2014

Lo splendido Requiem di Mozart con l'Orchestra della Provincia di Bari, ben diretta da Christoph Gedschold in Cattedrale


Wolfgang Amadeus Mozart lasciò il suo Requiem incompiuto e solo dopo la sua morte esso fu completato da altri compositori della sua Scuola, secondo le stesse indicazioni fornite dal Maestro attraverso una notevole messe di appunti ed abbozzi ritrovati in vari punti della casa dalla moglie Costanza. Il mistero che avvolge quest’opera è stato peraltro oggetto per decenni di accanite dispute tra i musicologi più agguerriti.

Tony Pappano domani sarà l'ospite speciale di Petruska su Rai5


È Sir Antonio Pappano (nella foto), il grande direttore d’orchestra inglese di origine italiana, il protagonista della puntata di “Petruška” dal titolo “Swinging London”, in onda su Rai5 giovedì 17 aprile alle 21.15. Direttore Musicale dell’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia di Roma e della Royal Opera House di Londra, Pappano ripercorre insieme a Michele dall’Ongaro la sua storia personale e la sua formazione musicale, sottolineando l’importanza del canto per la musica, poiché qualunque strumento in un certo senso “canta”. Interprete eclettico, capace di spaziare tra i repertori più diversi, si ritiene molto fortunato proprio per aver realizzato la sua ambizione di spaziare attraverso generi musicali e autori molto diversi tra loro.

"Il Caso Mattei" ritorna nel Bif&st 2014


Nell’ ambito della presente edizione del BIF&ST, chi vi scrive si imbatte nel film di Francesco Rosi “ Il Caso Mattei”, per la pochezza estrema della edizione del 2014, in cui, per far rivivere un po’ di cinema nel vero senso della parola, si deve ricorrere ad un-non di certo adamantino quanto a qualità- passato.
In nome di questo passato retrocediamo negli anni ed incontriamo una delle icone del film denuncia, cui è co-dedicato questo festival edizione 2014, il buon Gian Maria Volontè, ovvero il profeta dell’ impegno in celluloide, che pervase il periodo a cavallo tra il quart’ultimo ed il terz’ultimo decennio del millennio che fu.
Ed infatti, sembrano passati quasi mille anni da quel periodo, la prospettiva di quel passato ed i bicchieri li lascio o li faccio più o meno svotare a voi.

Pasquetta all’Eremo. Dodici ore di musica non stop a Molfetta


Non c’è Pasquetta senza musica. Non c’è musica senza l’Eremo club di Molfetta. Dodici ore di musica non stop, dieci dj e una magnifica atmosfera di festa attendono il pubblico del Lunedì dell’Angelo, dal primo pomeriggio (apertura alle 15): l’Eremo club invita a ballare a due passi dal mare e su un grande prato, organizzando due palchi – Berlino e Londra - in compagnia dell’elettronica di derivazione berlinese curata da Neu Klub (con la formazione al completo Missquittie, Pierpaolo Guaragno, Gazza e Ikävä Pii e con l’ospite Lillo) e con alcuni nomi noti delle notti da ballare, non solo in Puglia: Populous,Andrea MiJay Tool (a cura di Kode_1); e ancora Groove Squared e Daniele B2B Francesca (a cura di Coffy radio).

Sold out per la lezione di rock di questa sera su Freddy Mercury ed i Queen



Sono esauriti i biglietti per la lezione di Rock dedicata ai Queen, a cura di Ernesto Assante e Gino Castaldo promossa da Puglia Sounds, in programma domani mercoledì 16 aprile alle ore 21.00 presso il cinema Showville di Bari  (biglietto intero euro 7,00, biglietto ridotto under 25 e over 65 euro 5,00, prevendita online sul sito web www.showville.net).

I mitici Solisti Veneti diretti da Claudio Scimone, ultimo appuntamento della splendida stagione numero 72 della Camerata Musicale Barese


Un complesso di valore mondiale, “I Solisti Veneti“ concluderà la 72ª  Stagione della Camerata Musicale Barese, il 6 maggio al Petruzzelli, con uno straordinario concerto. “I Solisti Veneti”, diretti da Claudio Scimone, celebrano in questa stagione (2013-2014)  il 55° anno di vita; l’Ensemble fu, infatti, fondato nel 1959 sempre da Claudio Scimone. Il programma è dedicato a diversi anniversari di compositori quali Vivaldi, R. Strauss, C. Gluck  e P.A. Locatelli.
L’Orchestra di Scimone, ha raggiunto rapidamente la vetta dei valori mondiali destando l’incondizionato entusiasmo di pubblico e di critica con quasi 6.000 concerti in oltre 81 Paesi, la partecipazione ai massimi Festival Internazionali (oltre 30 concerti al Festival di Salisburgo), una discografia di oltre 350 titoli in LP, CD e DVD, una ricca serie di attività culturali e promozionali e di edizioni musicali e storiche.

lunedì 14 aprile 2014

MATERA SEMPRE PIÙ CULLA DELLA CULTURA EUROPEA

Una serata vibrante, un pubblico caloroso, emozioni incontenibili ma soprattutto tanti giovani musicisti di tre differenti nazionalità che hanno dato vita ad un concerto di alto profilo artistico. Il “leitmotiv” di oltre sessanta stupendi studenti che hanno composto l’Orchestra Internazionale OrcheTraPo, eccellente protagonista della serata, è stato senz’altro la voglia di condividere una meravigliosa esperienza nel segno della comune passione per la musica. 

L’anteprima del film documentario “Richard Wagner. Diario veneziano della sinfonia ritrovata” di Gianni Di Capua è in programma il 16 aprile al cinema Apollo di Milano


È in programmazione al Cinema Apollo di Milano (Galleria de Cristoforis 3) mercoledì 16 aprile alle ore 19.30 l’anteprima del film documentario “Richard Wagner. Diario veneziano della sinfonia ritrovata” di Gianni Di Capua. Qualificato "film d’essai" dalla Direzione Generale del Cinema del MIBAC è prodotto da Kublai film, realizzato con il sostegno del Fondo per il cinema e l’audiovisivo della Regione del Veneto. La proiezione, un omaggio al bicentenario della nascita del grande compositore tedesco che si conclude il 22 maggio 2014, è introdotta dal poliedrico critico musicale e musicologo Quirino Principe, tra i più autorevoli studiosi di Wagner. Biglietti: intero 8 euro, ridotto euro 5,50, per i tesserati Amici del Cinema euro 4,50 euro, per informazioni tel. 02/ 780390.

La grande pianista Maria Joao Pires i concerto con l'OSN della Rai diretta da Roberto Abbado


Ha tenuto il suo primo concerto a quattro anni; a nove ha ottenuto il più alto riconoscimento per i musicisti del Portogallo; e a ventisei ha vinto il Concorso “Beethoven” di Bruxelles; da allora ha tenuto concerti in tutto il mondo, con le più celebri orchestre e i più grandi direttori. È la pianista Maria Joao Pires (nella foto), che giovedì 17 aprile alle 20.30 torna a suonare con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, all’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino. 

Il Requiem di Mozart con l'Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari nella Cattedrale di San Sabino


Domani, martedì 15 aprile alle 21.00, alla Cattedrale di Bari, prosegue il Festival di Pasqua dell'Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari: l'orchestra sarà condotta da Christoph Gedschold (nella foto), che dirigerà la Marcia Funebre (tratta dalla Sonata op. 35) di Fryderyk Chopin e il Requiem in re minore per soli, coro e orchestra di Wolfgang Amadeus Mozart. Solisti di pregio con il soprano Adriana Damato, il contralto Antonella Colaianni, il tenore Francesco Zingariello ed il basso Enrico Iori; Il Coro Lirico di Lecce sarà diretto da Emanuela Di PietroIngresso libero.

"Chiude Bif&st, Camilleri: Tornerò. Arrivederci a Bari in primavera" di Antonio V. Gelormini *

Bif&st Camilleri

"Il Bif&st, Felice Laudadio, Ettore Scola e Apulia Film Commission mettono in carniere un‘altra edizione di successo. Sono stati poco più di 70mila gli spettatori di questa quinta edizione, di cui 20mila solo per gli eventi al Teatro Petruzzelli e oltre 3000 quelli della rassegna Cinema e scuole curata dalla Coop: I bambini di Truffaut. Un festival che riconferma la sua vocazione popolare, lontano da versioni glamour, in cui “si racconta”, si sperimenta e si familiarizza col cinema. E dove i protagonisti non li trovi né sugli schermi né sui palcoscenici, ma comodamente seduti in poltrona - con o senza occhialini per visioni in 3D -  a prendere appunti, fare domande o azzardare commenti critici - spesso incisivi e sempre più competenti -.

venerdì 11 aprile 2014

Il Duo Clara Wieck in concerto all'associazione Athenaeum di Barletta il prossimo 13 aprile


Domenica 13 Aprile, presso la Sala Athenaeum in via Madonna degli Angeli 29 a Barletta, ci sarà il prossimo concerto della XV Stagione Artistica dell'Associazione Athenaeum: di scena il duo "Clara Wieck" composto dalle pianiste siciliane Fiorella Miracola e Anna Maria Rotondo (nella foto), che eseguiranno un programma molto vario, oltre che gradevole, che spazia dai capolavori dell'Ottocento al blues e al jazz. 

Il Bif&st 2014 si chiude con un successo senza precedenti. Merito del pubblico barese?


Si conclude domani con la Lezione di cinema di Andrea Camilleri intervistato da Pif alle 11.15 al Petruzzelli e con l’annuncio dei vincitori – alle 13.45 al Palazzo Ex Poste in piazza C.Battisti – la quinta edizione del Bif&st – Bari International Film Festival. Stasera invece, alle 21.00 al Teatro Petruzzelli, l’annuncio del vincitore della sezione Opere prime e seconde e il Premio Fellini al regista Michael Radford, protagonista della lezione di stamattina. Il successo folgorante di questo bellissimo festival ha solo una chiave di lettura: la passione sconfinata del pubblico barese, che ha preso d'assalto tutte le proiezioni, anche quelle ad orari e giornate proibitivi. Sembra che i baresi vadano moltissimo al cinema, anche durante il resto dell'anno? Ed invece, spesso, è proprio il contrario. Qui al bif&st il miracolo è successo. Aspettiamo le cifre esatte degli incassi e dell'afflusso incredibile di persone che hanno animato in queste giornate il Festival. E poi faremo una riflessione adeguata.

La prima volta di Mahler dell'Orchestra del Petruzzelli eccezionalmente diretta da John Axelrod


Il prossimo giovedì 17 aprile alle 21.00 al Petruzzelli è in programma “Mahler, Quarta Sinfonia”Dirigerà l’Orchestra del Teatro il maestro John Axelrod. Solista la soprano Mihaela Marcu (nella foto)In programma: la Sinfonia n. 40 in sol minore K 550 di Wolfgang Amadeus Mozart e la Sinfonia n. 4 in sol maggiore per orchestra e soprano di Gustav Mahler.
L’esecuzione in prima assoluta della composizione di Fabio Vacchi Il bordo vertiginoso delle cose, melologo per voce recitante e orchestra tratto dal romanzo di Gianrico Carofiglio (precedentemente programmata per il 17 aprile) avrà luogo nella prima parte del concerto in cartellone martedì 30 settembre alle 21.00. La seconda parte dello spettacolo del 30 settembre sarà dedicata al Concerto n. 2 per pianoforte e orchestra in do minore op. 18 di Sergej Rachmaninov, solista Benedetto LupoBiglietti in vendita al botteghino del Teatro Petruzzelli e su www.bookingshow.it. Informazioni: 080.975.28.40 – www.fondazionepetruzzelli.it

ULYSSES, il nuovo compact disc della Digressio Music che sarà presentato stasera alla Feltrinelli


Terra di approdi, passaggi e partenze.
La tragedia della cronaca spesso interpella l’arte perché trasformi 
il dolore di un uomo nella sofferenza di tutta l’umanità. È la 
metafora dell’esistenza che trova spesso voce e corpo nella 
letteratura come nella musica.
Partendo dal romanzo di Joyce, questo disco vuole dare suono e melodia 
al rumore indistinto del passo dell’anonimo emigrante che, ieri come 
oggi, attraversa il solco di una terra che sa accogliere, illudere e 
tradire.
Sono le note di chi gioca con il filo e si lascia intrecciare; senza 
sperare di dipanare la matassa, e finire così per porre tristemente 
fine al gioco. Sono le note di quattro compositori (Francesco Antonioni, 
Bruno Moretti, Vito Palumbo e Francesco Traversi), diversi per 
sensibilità e formazione, capaci però di comporre un’Odissea che si 
perpetua in ogni partenza, passaggio ed approdo.

La Camerata chiude in bellezza le sue "Monografie in Musica" alla Vallisa


Ultimo appuntamento lunedì 14 ore 20.45. alla Vallisa  per la rassegna primaverile della Camerata intitolata ”Monografie in Musica”. Protagonisti  un soprano,  Tiziana Armagno , una voce recitante, l'attore Donato Bottalico (nella foto) ed una pianista Giovanna Valente. Il programma prevede testi poetici di Gabriele D’Annunzio e musiche di Chopin , Tosti , Debussy , Satie e Rota.

giovedì 10 aprile 2014

Il compositore Luis Bacalov è il protagonista della giornata di oggi al Bif&est


È Luis Bacalov il protagonista della giornata di oggi: il celebre compositore, che stamattina è stato l’ospite della consueta Lezione di cinema, questa sera riceverà al Teatro Petruzzelli il Premio Fellini for cinematic excellence. E sempre nella serata di oggi sarà annunciato sul palco del politeama il nome del regista vincitore per il Miglior documentario.
La giornata di domani si aprirà invece con il regista Michael Radford, protagonista alle 11.15 della Lezione di cinema al Teatro Petruzzelli condotta da Maurizio Di Rienzo e preceduta dalla proiezione del suo film “Il postino”, ultimo delicatissimo lavoro interpretato da Massimo Troisi, che il Bif&st quest’anno ricorda nel ventennale della sua scomparsa. A Radford in serata il premio Fellini for cinematic excellence.

La violinista Linda Hedlund ed il pianista Roberto Issoglio in concerto per MIRARTE


Venerdì 11 aprile, alle 21, all'auditorium S. Teresa dei Maschi di Bari (città vecchia) si concluderà la stagione concertistica di Mirarte con un duo d'eccezione: la violinista Linda Hedlund (nella foto) e il pianista Roberto Issoglio, entrambi solisti di prestigio internazionale, proporranno in programma la Sonata n. 5 in fa maggiore op. 24 "La Primavera" di Ludwig van Beethoven e la Sonata n. 1 op. 78 di Johannes Brahms. La violinista finalndese Linda Hedlund è stata premiata nel 2013 come "Musicista dell'anno" nel suo paese.  Infotel: 345.949.54.23

mercoledì 9 aprile 2014

Secondo appuntamento della stagione di Primavera a Lecce affidato a Maurizio Zanini


Il secondo appuntamento con la Stagione Sinfonica di Primavera 2014 -  con un programma affidato a Maurizio Zanini (nella foto), nella doppia veste di pianista e direttore d’orchestra - si apre al doppio binario della musica raccontata dalle immagini del video artista Andrew Quinn, un vero e proprio viaggio attraverso piani narrativi e linguistici differenti eppure convergenti. In programma Children’s Corner, capolavoro di Debussy trascritto per orchestra da André Caplet – durante il concerto, il M° Zanini eseguirà prima la versione originale cui farà seguito quella orchestrata da Caplet - , e i Quadri di un’esposizione di Modest Musorsgkij “commentati” dalle immagini del videoartista Andrew Quinn.

"Il Cinema è il tuo film", progetto ideato dall'Agis Puglia e Basiicata


Ultimi giorni per iscriversi al concorso di idee e al laboratorio per la formazione di esperti capaci di promuovere le sale cinematografiche come luoghi di cultura e intrattenimento educativo. Il progetto parte da Bari, in anteprima assoluta nazionale. "Il Cinema è il Tuo Film" è stato ideato dall'Agis Puglia e Basilicata in collaborazione con Wel.Co.Me. spin off dell'Università degli studi di Bari (Dipartimento di Scienze dell’Educazione, Psicologia e Comunicazione), sostenuto nell'ambito del progetto complessivo “Agiscuola Puglia a.s. 2013-2014” finanziato dall'assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia e promosso, oltre che da Agiscuola, anche da  Anec,   Fice e Acec Puglia e Basilicata.

"Castellitto al Petruzzelli: tra simpatici aneddoti e profonde riflessioni" di Alessandra Savino


Proseguono le affollatissime file mattutine all’ingresso del Petruzzelli per assistere alle “Lezioni di Cinema” del Bif&st. Dopo l’atteso arrivo in teatro del neo vincitore del Premio Oscar, Paolo Sorrentino, la scorsa domenica, a salire lunedì sul palco del politeama barese è stato invece Sergio Castellitto (nella foto). Noto per la sua duplice fama di attore e regista, quest’ultimo ha varcato le soglie dell’elegante Petruzzelli con alcuni minuti di ritardo, facendo crescere il fermento e la curiosità tra il pubblico che animava palchi e platea.
E ad un tratto, mentre la folla era distratta a scambiarsi commenti ed opinioni in merito al film “Non ti muovere” la cui proiezione era appena terminata, Castellitto è apparso all’ingresso, alle spalle del pubblico ed ha attraversato la platea sollevando il braccio per salutare amichevolmente tutti. Giunto poi sul palcoscenico, i giornalisti si sono subito precipitati alle prime file per fotografarlo ma lui li ha sorpresi, con un gesto che lo ha reso ai nostri occhi umile e spiritoso allo stesso tempo, invitandoli a mettersi in posa per poi scattare loro una foto con il proprio cellulare.

Il Requiem di Mozart per banda. Una autentica rarità.


Associazione Florilegium Vocis
in collaborazione con
Associazione "N.Rota" di Palese
presentano

W.A.Mozart
REQUIEM
versione per banda e coro

Complesso bandistico Città di Palese
Ensemble vocale Florilegium Vocis
Coro parrocchiale S. Michele Arcangelo
Coro parrocchiale Palese Macchie
Sabino Manzo, maestro del coro
Michele Marzella, direttore


Palese (Ba) - Chiesa di S. Michele Arcangelo
Domenica 13 aprile 2014
ore 20,00 - ingresso libero

Bari - Cattedrale
Lunedì 14 aprile 2014
ore 20,00 - ingresso libero

Ultimo appuntamento con Uri Caine, Franco Ambrosetti e Furio Di Castri della rassegna musica al Curci di Barletta


Ultimo appuntamento, domenica 13 aprile, alle ore 18,30 presso il Teatro Curci di Barletta, con la Rassegna Musica, organizzata dall'Associazione Cultura e Musica "G. Curci" in collaborazione con il Comune di Barletta. Eccezionale appuntamento con uno dei gruppi Jazz piu famosi e interessanti della scena Jazzistica Internazionale Il trio, dopo una lunga tournèe in America, sarà a Barletta, per concludere la prima parte della 30.ma Stagione Concertistica dell'Associazione Curci. A contendersi la scena saranno 3 dei più grandi jazzisti viventi, Franco Ambrosetti , alla tromba e flicorno, Uri Caine al pianoforte e Furio Di Castri al Contrabbasso.

martedì 8 aprile 2014

Alessandro Baricco e il suo "Totem" va in onda in quattro serate su Rai5


In un palcoscenico spoglio, qualche sedia, leggii, microfoni, un pianoforte e le fotografie ingrandite dei miti della letteratura, del cinema e della musica. È “Totem”, il programma in quattro serate con letture, suoni e lezioni di Alessandro Baricco (nella foto) e Gabriele Vacis, andato in onda per la prima volta tra il 1998 e il 1999, e riproposto da Rai5 il mercoledì alle 21.15 a partire dal 9 aprile. “Riempi il teatro di gente giovane, che ha voglia di meravigliarsi – dice Alessandro Baricco – e quel che fai è consigliargli una musica, quel libro, quel pezzo di teatro, quella canzone, però togliendogli tutta la muffa scolastica o intellettuale che si porta addosso.

Stasera sarà consegnato al Bif&st Il "Federico Fellini Platinum Award" a Cristina Comencini



Sarà consegnato stasera alla regista Cristina Comencini il Federico Fellini platinum award for cinematic excellence, alle 21.00 al Teatro Petruzzelli, dove subito dopo per le Anteprime Internazionali verrà proiettato “War story” di Mark Jackson. E Cristina Comencini è stata la protagonista della lezione odierna, nel corso della quale ha annunciato che a brevissimo (il 5 maggio) comincerà in Puglia, a San Vito dei Normanni, le riprese del suo nuovo film, realizzato con il sostegno di Apulia Film Commission.

Finalmente il Coro e l'Orchestra del Petruzzelli "ritornano" nelle Scuole e nei quartieri decentrati e disagiati


La musica come momento formativo, occasione di socialità, solidarietà, supporto alle terapie. Sono questi i valori che il Teatro Petruzzelli si è impegnato a diffondere proponendo un nuovo calendario di attività, fortemente voluto dal sovrintendente Massimo Biscardi. 

Conclude in bellezza la stagione della Jazz Studio Orchestra di Paolo Lepore il prossimo 10 aprile all'Abeliano


Un pubblico meraviglioso e alcuni privati illuminati (UNIBAT, CHIMICA D’AGOSTINO, SOMED, CANTINE LONGO e MARINO AUTOMOBILI) hanno permesso di realizzare la stagione 2013/2014 della Jazz Studio Orchestra con grande successo di pubblico e di critica e senza interventi Pubblici (specialmente in questo momento).
Concludiamo la nostra Stagione con un grande concerto dedicato alla “Banda”,  una risorsa e una storia tutta Pugliese. Nel programma di giovedì 10 aprile p.v. presentato da Paolo Lepore, che si terrà al Teatro Abeliano, la Banda di Ruvo “Apulia’s” diretta dal M° Pino Caldarola,  eseguirà arie, romanze ed intermezzi tratte dalla tradizione bandistica. Per l’occasione il M° Lepore ha scritto in omaggio all’imminente Pasqua “L’Addolorata”, tratta da “Passion”, in prima esecuzione assoluta.

lunedì 7 aprile 2014

Memorabile concerto a Santa Teresa dei Maschi del Duo Mirabassi-Del Giudice, per la prima volta insieme


Concerto raffinato e godibilissimo, quello presentato venerdì scorso dal mitico Gabriele Mirabassi insieme, per la prima volta, al nostro chitarrista Mimmo del Giudice. A Mirarte le cose, va detto, si fanno per bene. A Santa Teresa dei Maschi, infatti, c'era davvero il pubblico delle grandi occasioni, un sold out annunciato da tempo.

Due giorni pazzi al Bif&st di Bari. con incredibili pienoni di pubblico!


È il Premio Oscar Paolo Sorrentino (nella foto, con Tony Servillo) il protagonista della seconda giornata del Bif&st che si aperto, ieri alle 9.00 al Petruzzelli, con la proiezione del suo “La grande bellezza” (premiato come Miglior film straniero agli Oscar poche settimane fa), seguita dalla Lezione di cinema del regista napoletano intervistato da Malcom Pagani (Sold out). In serata, al Teatro Petruzzelli alle 20.45, Paolo Sorrentino ha ricevuto il "Federico Fellini Platinum Award For Cinematic Excellence". A seguire per le Anteprime Internazionali il film “The Grand Budapest Hotel” di Wes Anderson. Tutte esaurite per i sette giorni del festival barese. E' il caso di dire: tutti pazzi per il Bif&st? sì, ma in definitiva in questa quinta edizione è solo la classica conferma di un pubblico barese che ama il cinema, come nessun altro pubblico a mondo!

A Matera grande attesa per Luigi Piovano, Enrico Bronzi e l'OMG per “Tchaikovsky-Brahms II”


In questo concerto sul palco ci saranno due straordinari “primi violoncelli”, solo che uno, per dovere di ospitalità, prenderà la bacchetta e dirigerà da par suo l’Orchestra della Magna Grecia, lasciando il compito di stupire il pubblico al violoncello al suo collega-ospite.
Questo è il leit-motiv di “Tchaikovsky-Brahms II”, il secondo concerto di un ambizioso progetto dell’Orchestra Magna Grecia che vuole mettere a confronto le produzioni differenti di due grandissimi compositori: i concerti del russo Pyotr Ilyich Tchaikovsky e le sinfonie del tedesco Johannes Brahms.

La pianista Valentina Lisitsa, star incontrastata di YouTube, a Torino con la OSN della Rai


Non è semplicemente la prima “star di YouTube” della musica classica: è la prima artista che sia stata capace di convertire il suo successo su internet in una carriera concertistica globale, tra Europa, Stati Uniti, Sudamerica e Asia. È l'ucraina Valentina Lisitsa (nella foto), protagonista del concerto dell'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai di giovedì 10 aprile alle 20.30, all'Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino, trasmesso in diretta su Rai5 e sul portalewww.classica.rai.it.

"Un prezioso quanto insolito compact disc del grande Juan Diego Florez con Roberto Abbado" di Maurizio Dania


Il titolo di questo CD potrebbe indurre a pensare che Jdf e la Decca abbiano studiato un prodotto esclusivamente commerciale. Invece si tratta di un lavoro serio, studiato, pensato in un periodo della carriera del grande tenore peruviano entrato ormai nella storia dell'Opera lirica in virtù di precedenti proposte tipiche del cantante contraltino. 
Come è accaduto per altri fuoriclasse, pochi per la verità, Florez, raggiunti i 40 anni, si sta inventando un nuovo tipo di vocalità che se lo allontana dal "Barbiere di Siviglia", per citare un titolo, opera in cui ha dato tutto ciò che aveva ponendolo ai vertici dell'interpretazione del Rossini più amato, lo avvicina ad interpretazioni di opere che tra qualche mese, certo non fra qualche anno, lo sospingeranno ancora di più nell'Olimpo dei Grandi di tutti i tempi.